A proposito del problema sottosuolo a Minori

0

In seguito al pezzo da noi pubblicato sulle morti sospette a Minori (positanonews – costa amalfitana del 12.12.11), in cui lamentavamo una grande apprensione da parte dei minoresi, convinti che nel suolo o sottosuolo del quartiere Pioppi di Minori si nasconda qualcosa che facilita il sorgere di malattie sospette e letali, abbiamo ricevuto una precisazione.

Ci scive un lettore (di cui conserviamo indirizzo mail per poterlo contattare in seguito) che ci dice: “ho letto l’articolo,scritto sulle morti sospette che ci sono state aM inori: Poichè a Minori credo che le fondamenta siano  an che formate da tufo, è possibile che n elle fondamenta si trova il gas Radon, sempre presente nel tufo. Gas radioattivo. Infatti credo che sia proibito costruire con pietre di tufo. Andate a fondo alle cose. Saluti (segue nome e cognome)

Noi giriamo “la cosa” a chi di dovere, in primis al responsabile dell’amministrazione comunale all’ASL competente per territorio.Certio che andremo in fondio.

g.a.