Volley, serie D uomini. Netgroup Salerno la crisi continua: nuovo ko con Solofra (3-0)

0

Solofra Volley                       3
Netgroup Volley 1950           0
(25-15; 25-22; 25-16)
Solofra: Acerra 7, Armini 12, Gallucci 10, Mastantuoni 2, Mazza 10, Spagnuolo (L), Mennella 6, Presutto 5, Russo 1, Spica, Vietri 2. All.: Vigilante.
Netgroup Volley 1950: Daniele 2, Gallotta 2, Koshedzhiski 11, Mammone 1, Milione (L), Poto 2, Sem, Senatore 12, Plaitano. All.: Stanzione.
Arbitro: Russo di Napoli.
Note. Gara giocata domenica.
SOLOFRA – Continua la crisi in casa Netgroup che viene sconfitto anche in casa del Solofra per 3-0. Un’altra battuta d’arresto per la compagine salernitana che, nonostante la buona volontà, non riesce mai ad entrare in partita ed impensierire gli avversari che, al contempo, continuano a non fare sconti e a punire capitan Senatore e compagni.
Venendo al dato tecnico i salernitani nel primo set cercano di tener testa ai conciari, ma sul 17-12 Solofra spicca il volo e conquista il parziale fissando lo score sul 25-15. Nel set successivo gli ospiti sembrano rinati, con Gallotta e compagni che conducono fino al 13-11 mettendo alle corde un Solofra tramortito. Ma i ragazzi di Vigilante riordinano le idee e riescono a capovolgere la situazione portandosi prima sul 16-13 e riuscendo, poi, a conquistare il parziale sul definitivo 25-22. Nel terzo set la Netgroup molla subito la presa e dopo poche battute Solofra è già sul 16-9. Gli irpini, con una Netgroup incapace di imporre il proprio gioco, ci mette poco a chiudere i conti sul 25-16 e conquistare l’intera posta in palio.