BOSSI: "SECESSIONE SENZA FUCILI NASCERÀ LA PADANIA" -FOTO

0

ROMA – “Con la crisi si apre la finestra per la nascita della Padania”. Umberto Bossi non perde l’occasione per ribadire la volontà secessionista della Lega, e indica anche la strada da seguire: “Separazione consensuale come per la  Cecoslovacchia”.

«La Padania vincerà. Lo stato italiano ha perso la partita. La guerra economica ha visto la sconfitta dell’Italia». Lo afferma Umberto Bossi al “parlamento padano”.

La linea politica dettata dal leader del Carroccio è stata esposta a Vicenza alla manifestazione per la riapertura del “Parlamento padano”. Per il leader della Lega Bossi si apre una finestra importante per la storia, “dobbiamo essere pronti a lanciarci nelle finestre che dopo la crisi la storia aprirà”. Roberto Calderoli dal palco del “parlamento padano” lancia la “secessione morbida” per la Padania. “Spero
possa nascere quella separazione consensuale sul modello della Cecoslovacchia che noi cerchiamo da tempo” e anuncia una grande manifestazione della Lega Nord il 15 gennaio a Milano.

“SECESSIONE SENZA FUCILI” 
Bossi accantona i toni duri degli anni ’90 ed esclude l’uso dei «fucili» per la nascita della Padania. «Ci vuole un pò di fortuna e un pò di attenzione. Attendere non ci ha fatto male», risponde a chi gli chiede se la «secessione» possa farsi senza fucili.

fonte:leggo