GIORNATA AIDS, PALAGIANO (IDV): MANTENERE ALTA ATTENZIONE

0

“L’Aids continua ad essere il vero cancro del nostro pianeta, per questo, nonostante negli ultimi anni sembra che il livello di attenzione si sia abbassato, non bisogna smettere di promuovere iniziative volte all’informazione e alla sensibilizzazione contro questo pericolosissimo virus che si combatte, in primo luogo, con la prevenzione”. Lo dichiara Antonio Palagiano, capogruppo dell’Italia dei Valori in Commissione Affari Sociali e responsabile sanità del partito, in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids. “Un virus che ha ucciso oltre 30 milioni di persone e che ancora oggi non riesce ad essere arginato, specie nei Paesi meno sviluppati. Per queste ragioni e a tutela della salute dei cittadini italiani, ormai due anni fa abbiamo presentato una mozione per impegnare il Governo nella lotta contro l’HIV – prosegue Palagiano – attraverso un incremento delle campagne di informazione, la realizzazione di progetti di prevenzione primaria nelle scuole, o attraverso l’incentivazione di progetti bilaterali tra l’Italia ed i Paesi in via di sviluppo. Un impegno che però non è stato completamente rispettato”. “L’Italia, infatti, è stata addirittura declassata dal Fondo globale per la lotta all’HIV/AIDS, tubercolosi e malaria (Gfatm) a causa di una grave insolvenza avvenuta sia nel 2009 che nel 2010. Per questo ci auguriamo che, nonostante il grave momento di crisi economica che il Paese sta affrontando, non ci si dimentichi di questo dovere nei confronti dei cittadini e per la tutela della loro salute”.