CICCIOLINA NON RINUNCIA AL VITALIZIO: "NON HO RUBATO NULLA

0

ROMA – Cicciolina non rinuncerà al vitalizio da parlamentare. La ormai 60enne Ilona Staller non ha alcuna intenzione di non intascare i 3 mila euro mensili che le toccano per essere stata eletta in Parlamento nel 1987. «Non sono una rapina – dice la pornostar a ‘Libero’-. C’è chi ne prende 17 mila al giorno. Ex ministri con 50 mila. Sono un capro espiatorio. Un bersaglio. Mi vogliono punire». Cicciolina, recentemente candidatasi per la poltrona di sindaco di Monza, ci tiene a precisare: «Non voglio soldi, lo faccio per la gente». Intanto, ai tre mila euro non vuole rinunciare: «E come si fa? Io sono una goccia nel mare».

fonte.leggo