Il Catania vince a lecce rivivi l´emozione live

0

Sabato 26 Novembre 2011 13. Giornata Risultato finale Stadio Via del mare

Lecce 01 Catania

  • Barrientos 90’

 

 Per il Catania invece prima vittoria lontano dal Massimino e nuova linfa per una classifica che adesso recita 17 punti. Come la Roma

  • I tifosi salentini accennano una contestazione nei confronti di giocatori e società
  • Una sconfitta pesante questa per i giallorossi di Di Francesco in virtù anche della contemporanea vittoria del Novara sul Parma
  • END Termina senza ulteriori emozioni la gara
  • 90+4 Ultimo minuto di gara. Il Lecce si affida ai lanci
  • 90+3 Confusione in area del Catania. Il Lecce alla disperata si butta in avanti ma l’arbitro vede un fallo
  • 90+2 Rimessa laterale in zona d’attacco per il Lecce
  • 90 5 minuti di recupero sono l’ultima speranza del LECCE
  • 89 Grandissima conclusione da fuori che punisce un incolpevole Benassi
  • 89 Il CATANIA è in vantaggio
  • 89 Barrientos! GOL!
  • 88 Occasione Catania: Oddo salva con un anticipo decisivo su Potenza. Dal corner Barrientos impegna ancora Benassi che tanto per cambiare si fa trovare pronto
  • 88 Ammonito ESPOSITO per un fallo su Maxi Lopez. Ripartenza bloccata
  • 87 Il Lecce ci prova ma il Catania prova a punire il contropiede
  • 85 Si entra negli ultimi 5 minuti di gara con un cambio per il LECCE: fuori Muriel dentro OFERE
  • 83 Infatti è assedio Lecce! uno due Bertolacci-Muriel, ma il colombiano conclude debolmente un’occasione favorevolissima
  • 81 Intanto il Novara vince col Parma… al Lecce servono i 3 punti
  • 80 Corvia prova la spizzata di testa sul cross dalla trequarti di Strasser: colpo abbondantemente a lato
  • 78 Dal corner un tiraccio di Oddo finisce in curva
  • 77 Bertolacci prova a trascinare il Lecce. Il centrocampista salentino ne salta uno, due, tre e guadagna un corner
  • 75 Doppio cambio: nel LECCE fuori Obodo e dentro CORVIA, nel CATANIA fuori Izco e dentro BARRIENTOS
  • 74 Occasionissima Catania. Gomez si trova il pallone d’oro dopo un liscio di Esposito ma Benassi è ancora super
  • 72 Bertolacci allarga per Cuadrado. Tiro dal limite dell’area che finisce alto
  • 70 Maxi Lopez rimane ancora poco imbeccato ma, anche il Lecce, non riesce a rendersi pericoloso
  • 68 Pallone deviato dalla barriera con Benassi che controlla comunque sicuro
  • 67 Dagli sviluppi della punizione si sviluppa un’azione confusa che termina con un nuovo fischio dell’arbitro. Questa volta dal limite dell’area però. Almiron sul pallone
  • 66 Giallo anche per Strasser
  • 65 Arriva il cambio tanto atteso dai tifosi del Catania: fuori BERGESSIO dentro MAXI LOPEZ
  • 65 Sul ribaltamento di gioco Obodo conclude da fuori con un piattone di poco a lato
  • 64 Bergessio prova a partire in contropiede ma Tomovic è attento a coprire il taglio di Gomez
  • 61 Nelle file del Lecce ammonito Brivio per un brutto fallo su Izco. Ineccepibile
  • 60 Il primo quarto d’ora della ripresa scivola via noioso e senza emozioni. Sta già salendo la paura di perdere?
  • 59 Fallo di Strasser su Gomez. Punizione dai 35 metri per gli etnei
  • 58 Punizione sulla trequarti per il Lecce: spiovente prevedibile e Andujar esce dai pali senza problemi
  • 56 Sostituzione per il Catania: fuori DELVECCHIO dentro BIAGIANTI. Montellla cerca ulteriore qualità
  • 54 Fuorigioco di Muriel. Punizione Catania
  • 53 Nel Catania si scalda Maxi Lopez. Montella ha bisogno di peso la davanti
  • 52 Tiraccio di Oddo dopo un’azione confusa al limite dell’area catanese: fuori abbondantemente
  • 50 Il Catania prova a tornare in possesso del centrocampo ma è sugli esterni che il Lecce prova a far male
  • 47 Il Lecce sembra ricominciare da dove aveva terminato: attaccando
  • 46 Nessuna sostituzione per le due squadre
  • 19:03 Ricomincia il match
  • Vuoi seguire passo passo tutti gli aggiornamenti di Eurosport in ambito televisivo e web?
  • Vuoi seguire passo passo tutti gli aggiornamenti di Eurosport anche attraverso il tuo account Twitter? L’ultimo quarto d’ora però è di marca salentina: la cattiva mira di Bertolacci prima e Piatti poi, mantiene la partita a reti bianche. A tra poco con la ripresa
  • Nonostante lo 0-0 una partita divertente. Benassi protagonista nella prima mezz’ora con le due parate decisive sulle conclusioni di Delvecchio.
  • INT Non succede nulla e sugli sviluppi l’arbitro Peruzzo fischia la fine della prima frazione.
  • 45+2 Corner Lecce. L’arbitro fa battere
  • 45 Invece no. Due di recupero
  • 44 L’arbitro sembra intenzionato a non concedere recupero
  • 43 E’ decisamente un buon Lecce questo del finale di gara. Muriel prova a sfondare sulla sinistra e il Catania è costretto a triplicare la marcatura per contrastare l’azione offensiva
  • 42 Due occasioni nel giro di un minuto. Il Lecce sembra essersi svegliato
  • 41 Lecce di nuovo vicino al gol. Cuadrado salta un paio di uomini e serve il neo entrato Piatti sulla sinistra. L’esterno colpisce male da buona posizione e la palla termina a lato
  • 40 Occasione Lecce. Dal bel crossi di Brivio, Bertolacci colpisce al volo di controbalzo. Fuori di poco
  • 38 Nel Lecce ammonito CUADRADO per proteste
  • 36 Una pallonata nelle parti basse colpisce Lodi che termina a terra. Gioco fermo
  • 34 Dagli sviluppi della punizione è attento Andujar a deviare in corner sulla devizione di Strasser
  • 33 Ammonito MARCHESE per un fallo sulla detra su Oddo. Nonb era tra i diffidati
  • 32 Ancora Benassi, migliore in campo per il Lecce a salvare su un bel tiro di Bergessio nato da una ribattuta
  • 31 Graziato Izco che ferma di mano la ripartenza dei giallorossi e non viene ammonito
  • 30 Ancora Delvecchio fallisce un’occasione davanti al portiere. Bravo Benassi a deviare in corner il colpo d’esterno del centrocampista catanese
  • 28 Fase più tranquilla adesso della partita con le compagini che si scontrano soprattutto in mezzo al campo
  • 25 Muriel prova il gioco di prestigio per tenere in campo un pallone lungo di Brivio. La palla finisce sul fondo e sarà rinvio per il Catania
  • 24 Per il centrocampista giallorosso problemi muscolari
  • 23 Nel LECCE fuori Olivera e dentro Piatti.
  • 21 E’ il catania con Gomez e Bergessio a fare paura alla retroguardia salentina. La partita adesso appare più nelle mani degli etnei
  • 19 Sulla garnde idea di Bergessio il centrocampista catanese si è fatto iptonizzare solo davanti a Benassi
  • 19 Colossale occasione fallita da Delvecchio
  • 16 El Papu Gomez ci prova da fuori. Il pallone è alto sopra la traversa del Lecce
  • 15 Nel primo quarto d’ora è forse il Catania ad aver tenuto di più il pallino del gioco, ma le occasioni più pericolose sono capitate sui piedi degli avanti salentini
  • 12 Dagli sviluppi ancora presa sicura di Andujar
  • 11 Secondo corner per il Lecce. Bella combinazione Bertolacci-Muriel
  • 9 Bel sinistro da fuori di Bergessio. Palla fuori non di molto ma con Benassi sulla traiettoria
  • 7 Bell’azione di Brivio sulla sinistra che arriva sul fondo e guadagna il primo corner della partita. Dagli sviluppi Andujar blocca sicuro
  • 6 Ancora Gomes prova a concludere da posizione defilata. Palla sull’esterno della rete. Buona anche la reazione del Catania
  • 5 Bel cross di Izco. Gomes in ritardo di pochissimo. Blocca Benassi
  • 4 Il Catania reagisce subito prendendo le redini del gioco con Lodi e Almiron in mezzo al campo
  • 2 Subito occasione per il Lecce. Muriel scappa sulla sinistra e mette in mezzo dove Bertolacci non riesce a concludere per un tocco di troppo
  • 1 Gomez finisce subito in fuorigioco
  • 18:00 Tutto pronto! L’arbitro Peruzzo fischia l’avvio
  • 17:58 Un minuto di silenzio per le vittime dell’annluvione che ha colpito la provincia di Messina
  • Di Francesco, dal canto suo, deve rinunciare al centro della difesa a Moris Carrozzieri infortunatosi alla caviglia nel posticipo di settimana scorsa contro la Roma
  • Montella, ancora a caccia della prima vittoria esterna, rinuncia ancora a Maxi Lopez preferendogli Bergessio
  • In collaborazione con eurosport