Napoli: all´incontro IdV con il Presidente Di Pietro, l´intervento di Giovanni Antonetti.

0

di Salvatore Caccaviello

Dopo il successo del convegno Sud “subito una decisione”, tenutosi alla Stazione Marittima a Napoli ,durante il tardo pomeriggio del 18 Novembre 2011, la serata è proseguita presso l’Hotel Oriente dove si è tenuto un incontro tra il Presidente Antonio Di Pietro con l’Organizzazione Territoriale ed Eletti della Campania. All’ incontro con il Presidente presentato dagli Onorevoli Ignazio Messina e Lello Formisano hanno preso parte i massimi esponenti del Partito in Campania. Molti sono stati gli interventi dei presenti che si sono confrontati in varie tematiche riguardanti la radicalizzazione del partito sul territorio e la difficoltà del comunicare con le minoranze. Da sottolineare la partecipazione dei rappresentanti parlamentari della Penisola Sorrentina l’Onorevole Antonio Palagiano e il Senatore Nello Di Nardo che hanno partecipato con due ottimi interventi. Folta è stata la rappresentanza di Italia dei valori Penisola Sorrentina composta dai maggiori esponenti del Partito impegnati sul territorio quali il Responsabile Provinciale per il Collegio Elettorale Penisola Sorrentina e Capri Avvocato Giovanni Antonetti, Marica Esposito Dirigente Sezione Vico Equense,Guido Gargiulo, l’Avvocato Domenico Marena, Salvatore Caccaviello ed in oltre quale rappresentante IDV per Sant’Agnello l’ Avvocato Dott.ssa Silvia De Angelis che per l’occasione era accompagnata dal consorte Gianmichele Orlando Sindaco di Sant’ Agnello. Verso fine serata il Segretario Regionale On.Lello Formisano ha insistito affinché il nostro coordinatore Avv. Giovanni Antonetti intervenisse e spiegasse al Presidente Antonio Di Pietro e alla folta e attenta platea come mai, seppure non sedesse tra gli scanni del Consiglio Comunale di Sorrento e attualmente non ricoprisse nessuna carica istituzionale tutti i giornali sia on line che le maggiori testate regionali continuamente pubblicano i suoi ,quasi quotidiani, interventi relativi alle tante problematiche del territorio della Penisola Sorrentina. Un esempio di tenacia e costanza per tutti gli esponenti del Partito. Il nostro coordinatore a tale invito che si potrebbe considerare il suo debutto a livello nazionale davanti a così importante platea, non si è fatto pregare e con estrema sicurezza e decisione si è accomodato sul palchetto e ha spiegato che la sua azione sul territorio è frutto di una sua costante e quotidiana presenza tra i cittadini. Ascoltando le loro testimonianze e rendendosi conto di persona dei tanti problemi che gli vengono proposti . Dopo di che,con il valido aiuto della sua squadra composta da collaboratori altrettanto decisi e tenaci ,segue immediatamente l’azione pratica quale la propaganda sui mezzi di comunicazione e in più proponendo, sia all’Amministrazione che alle Istituzioni ,una propria soluzione alternativa a tali problematiche che sul territorio sorrentino continuano ad essere molteplici. L’estrema sicurezza e la determinazione relative ad alcune problematiche circa la la comunicazione e la loro soluzione esposte dal coordinatore sorrentino del Partito ha particolarmente impressionato positivamente i presenti ed il Presidente On .Antonio Di Pietro Molto probabilmente stasera si è assistito al debutto di un’altra valida personalità, espressione della politica sorrentina, nelle alte sfere della politica nazionale. Napoli 18 Novembre 2011 – Salvatore Caccaviello