Arrestato giovane ebolitano per spaccio di droga

0

Nel corso di specifici servizi investigativi ed operativi, per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel comune di Eboli (SA), personale della Squadra Mobile, nella serata di ieri, ha arrestato il 23enne E.P. (con precedenti per spaccio ed altro),  ritenuto responsabile del reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacente del tipo Hashish; nell’occasione è stata sequestrata sostanza stupefacente per un peso complessivo di circa 60 grammi.

 

Specifica attività investigativa aveva consentito di accertare che il giovane aveva avviato una cospicua attività di spaccio nel centro del comune di Eboli, rifornendo giovani consumatori locali, che lo contattavano sia presso la sua abitazione che presso un chiosco – bar gestito dalla sua famiglia.

 

Nella sera di ieri si predisponeva un servizio di appostamento, sia nei pressi della sua abitazione che nei pressi del chiosco; nel corso del servizio, i poliziotti constatavano l’arrivo di alcuni giovani nei pressi della sua abitazione che, a voce alta, lo invitavano a scendere giù.

 

E.P. scendeva ed avvicinava uno dei giovani, il quale aveva in mano alcune banconote; a questo punto, gli agenti operanti intervenivano bloccando sia il giovane acquirente che E.P., il quale si disfaceva, gettandoli a terra, di quattro involucri di sostanza stupefacente del tipo Hashish, che venivano recuperati dagli Agenti.

 

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, il personale operante rinveniva e sequestrava altra sostanza stupefacente del tipo Hashish, per un peso complessivo di 60 gr., confezionata in modo simile ai quattro pezzi già recuperati in precedenza, un bilancino di precisione, 2 coltelli solitamente usati per tagliare e confezionare lo stupefacente.

 

E.P. veniva, quindi, tratto in arresto ed associato alla casa circondariale di Salerno a disposizione della locale Procura della Repubblica.

 

fonte comunicato Questura di Salerno

Lascia una risposta