MERCATO NO STOP LE TRATTATIVE DEL 15 NOVEMBRE. CAVANI MI PIACEREBBE GIOCARE CON BALOTELLI IN FUTURO

0

ROMA, SPUNTA CASEMIRO E IL DS DEL SAN PAOLO ALLONTANA LUCAS DALL’INTER. NAPOLI-RODRIGUEZ, NULLA DI SERIO. ACERBI E IL MERCATO, IL CHIEVO RESISTE. ATALANTA E NOVARA, PIACE SANTACROCE E LA JUVE PENSA AL FUTURO: LEALI O FRISON – Casemiro è nei pensieri della Roma. E nessuno provi a smentire, perché la conferma è arrivata da Marco Aurelio Cunha, direttore sportivo del San Paolo, ai microfoni di TuttoMercatoWeb. Un’ammissione inequivocabile che non lascia spazio a fraintendimenti. Seppure il dirigente paulista si sia affrettato, dopo poco, a precisare che dalla Roma è arrivato un sondaggio. Una proposta. Ma non ufficiale. Per le carte ci sarà tempo.

Lo stesso Marco Aurelio Cunha, nel corso del suo intervento ai nostri microfoni ha parlato anche di Lucas Moura, talento florido quanto ambito dalle big italiane, che però non si muoverà dal Brasile “per almeno uno o due anni”, ha detto il ds del club. E quindi l’Inter dovrà virare altrove. Perché Lucas, il San Paolo, non ha voglia di lasciarlo andare.

E poi c’è il Napoli, dove non arriverà Rìcardo Rodriguez dello Zurigo. Sempre a TMW oggi è intervenuto il suo procuratore, Gianluca Di Domenico, il quale ha fatto sapere di non aver parlato con il club partenopeo. Nessuna trattativa, solo un pour parler con Maurizio Micheli, osservatore del Napoli, in compagnia di Graziano Battistini. Pour parler che non riguardava Rodriguez. Da registrare anche il Chievo Verona, che non ha voglia di lasciar partire uno dei difensori più rocciosi, che col tempo avrà modo di dimostrare tutto il proprio valore in serie A, tra i grandi. Francesco Acerbi rimarrà in gialloblù, in barba alle voci che lo accostavano prima (in modo un po’ grottesco quanto inverosimile) alla Nocerina e adesso a Torino e Padova, con un po’ di buonsenso in più. Da un difensore all’altro, Atalanta e Novara pensano a Fabiano Santacroce del Parma. Mentre il Novara pensa a Leandro Rinaudo, finito ai margini del Napoli.

La Juventus invece pensa al futuro. Da Leali a Frison il passo è breve. Uno dei due vestirà bianconero, con il primo nettamente favorito, anche perché c’è già una proposta da parte del club juventino, avanzata al Brescia: cinque milioni di euro più la metà di Ciro Immobile oggi al Pescara. Il tutto in vista di giugno. Attenzione, la trattativa può decollare. Da un momento all’altro.

Appunti sparsi: Udinese e Padova pensano a Bellitta, terzino classe ’93 del Como; lo Zenit pensa a Radja Nainggolan del Cagliari, sul quale c’è anche il Manchester City e Gino Pozzo, mente e braccio dell’Udinese, allontana Barreto dal Cagliari.

Cavani: “Mi piacerebbe giocare con Balotelli in futuro

L’attaccante dell’Uruguay Edinson Cavani ha commentato il successo ottenuto questa sera allo stadio Olimpico contro l’Italia ai microfoni di Rai Sport: “E’ una vittoria che conta tanto, stavamo giocando anche per il Ranking Fifa che per noi è molto importante. Loro hanno avuto tantissime occasioni ma non sono riusciti a concretizzarle. Nel finale con Chiellini non s’è detto nulla, sono cose che in campo succedono”.
Di fronte in campo c’era Mario Balotelli, calciatore che affronterà nuovamente tra una settimana per la fondamentale sfida di Champions League tra Napoli e Manchester City: “Io voglio il meglio per il Napoli, cercheremo di vincere quella partita. Lui mi ha detto che in Champions non sbagliano. Mi piacerebbe giocare con Balotelli in futuro”.

Fonte:tuttomercatoweb

visita il mio blog

http://calcionapoli.positanonews.it