Sorrento amata dai turisti stranieri

0

La città della terra delle sirene prima nelle classifiche top turistiche

 

SORRENTO – Che il nome di Sorrento lo si conoscesse in tutto il mondo e quando lo nomi non c’è che dire, ma quando sbaraglia il passo anche alle mete di un certo rilievo significa che la città di “Pane, amore e…. (Sofia)” sembra ritornare ai fasti di quel tempo. Quando in periodo non caotico per tanti versi, non solo nella città di Torquato Tasso, ma nell’intera, com’era conosciuta e come lo è ancora oggi, costiera si ci veniva per un tranquilla ed amena vacanza. Per godersi quelle lunghe passeggiate per le sue strade, non solo del centro ma anche che portavano, e portano ancora oggi, verso le spiagge e le colline. Su quegli arenili dove negli anni del dopo guerra, ma in più di quelli del ’60 del boom economico, si intrecciavano tante storie fantasiose, e su quelle colline dei cosiddetti Colli di San Pietro e Fontanelle, su quelle che circondano Sant’Agata sui due Golfi con la sua vasta e lussureggiante pineta, dove si potevano attuare salubri passeggiate ed escursioni. Un risultato quello di questi giorni espresso sulle classifiche di Hotel Price Index, analisi sull’andamento dei prezzi delle camere di albergo di tutto il mondo effettuata da Hotels.com – leader nella prenotazione di hotel online, e di Trivago.it, portale di comparizione prezzi che mette a confronto le valutazioni degli hotel delle 50 principali destinazione balneari d’Europa, che mette la cittadina della costiera ai primi cinque posti tra le mete e città più amate dai turisti stranieri. Nella classifica di Hotel Prince Index è al quinto posto dopo le cosiddette grandi città. Al primo posto c’è la città eterna, Roma ed occupa le prime posizioni nella classifica delle mete estere piu’ visitate da Americani (terzo posto), Irlandesi, Inglesi, Russi e Spagnoli (quarto), Danesi, Svedesi e Austriaci (quinto). Venezia scalza Milano come seconda meta più visitata dagli stranieri; la città lagunare è amata in particolare da Francesi, Spagnoli e Austriaci, mentre il capoluogo lombardo e’ una meta irrinunciabile per i turisti russi, attirati anche dalla possibilità di fare shopping nel triangolo della moda. Mentre al quarto posto la città del giglio e poi quella del Tasso. Ma quello che stupisce di più e che fa aumentare il gradimento della cittadina principale della costiera è il terzo posto nella graduatoria stilata da Trivago.it sulle mete europee e del Mediterraneo. Sorrento batte anche Sharm el Sheik, Palma de Maiorca, Nizza, Puerto de la Cruz (Isole Canarie), Marbella e tante altre. Guida la fila Imerovigli (Grecia) con una preferenza dell’ 85,26%, a ruota Belek (turchia) con l’ 84,53 e Sorrento con l’82,92 conquista i viaggiatori internazionali e la qualità delle sue strutture la posiziona al terzo posto tra le destinazioni al mare europee. Classifiche stilate in base alle valutazioni degli utenti del web.

 


 

Sotto la classifica stilata da Trivago.it

 


 

 

 

 

GIUSEPPE SPASIANO

 

Lascia una risposta