venerdì 29 agosto 2014 | Aggiornato alle 15:56

Motori

articolo letto:

1919

volte

06/11/2011

Il silenzio ha spazi liberi

 

TORTORETO LIDO – La Toyota presenta sul mercato italiano la nuova generazione del suo successo indiscusso: la Yaris. La nuova Yaris è equipaggiata con 2 motori a Benzina (1000 da 69 cv, 1300 da 99 cv) e un motore Turbodiesel 1400 D4D Common Rail da 90 cv, negli allestimenti Base, Active, Lounge, Style. Esternamente la nuova Yaris ha linee e forme più muscolose rispetto alle precedenti generazioni, rendendo il piccolo genio ancora più accattivante e giovanile. Anteriormente il cofano spiovente e le linee tese del paraurti danno cattiveria e grinta sportiva al frontale: dinamicità resa ancora più marcata dai gruppi ottici affusolati che disegnano fluenti movimenti sull'anteriore. Posteriormente la sportività e la grinta si uniscono all'eleganza delle forme grazie al mix fra la bombatura e le nervature del portellone e del paraurti e il disegno linearmente elegante dei gruppi ottici posteriori. Salendo a bordo si apre un abitacolo ampio e molto curato, confortevole ed elegante. Degna di nota la consolle centrale raccolta al centro della plancia con i comandi radio CD – Navigazione e quelli del clima in posizione ergonomica facili da raggiungere e usare. Nuova la disposizione del quadro strumenti: prima era in sommità della consolle centrale ed era digitalizzato, ora sulla nuova Yaris abbiamo un tradizionale quadro strumenti analogico situato dietro il volante. Ed ora il momento del test drive: la Toyota Yaris provata è stata la 1300 Style 5 Porte da 18500 €. La nuova versione del piccolo genio si presenta sul mercato italiano, forte di un successo che nel corso del tempo la hanno decretato come una delle auto straniere più amate dagli italiani. Su strada la Yaris ha un comportamento eccellente: compatta nelle forme e quindi maneggevolissima su strada, si parcheggia in un fazzoletto di spazio, assai confortevole e silenziosissima. Il motore che equipaggia la versione provata è il 1300 a benzina da 99 cv, top level della gamma a benzina. Questo proplusore è brillante e potente, molto elastico e prestazionale e da alla Yaris il brio giusto per poter essere usata sia nel traffico cittadino che in quello extraurbano, avendo sempre consumi assai contenuti e costi di gestione bassi. Infine il listino prezzi: si va da 11000 € della 1000 3 Porte Base fino ad arrivare a 17000 € della 1300 Style 5 Porte con Cambio Automatico e 1300 Lounge 5 Porte con Cambio Automatico (Benzina); si va da 15900 € della 1400 D4D 3 Porte Base fino ad arrivare a 18300 € della 1400 D4D 5 Porte Lounge con Cambio Automatico e 1400 D4D Style 5 Porte con Cambio Automatico (Diesel).

 

 

 

 

 

 

 

Bruno Allevi

 

Inserito da: Bruno Allevi

Diventa fan di Positanonews

LA SETTIMANA
SERVIZI