LE PAGELLE DI BAYERN MONACO-NAPOLI.IL VIDEO DEL 1 E 2 GOL DI FERNANDEZ- SINTESI DI AURIEMMA

0

NAPOLI

MORGAN DE SANCTIS 6.5: Non decisivo come all’andata, ma para comunque tutto il “parabile”.

HUGO CAMPAGNARO 5.5: Primo tempo totalmente da dimenticare, seconda frazione da vero leone, con tanto di doppio salvataggio finale su Lahm e Alaba.

FEDERICO FERNANDEZ 7: Chi se l’aspettava? Sostituisce lo squalificato Cannavaro e all’esordio in Champions firma una doppietta con due ottimi colpi di testa. Detto questo: ha il grande merito di aver riaperto la partita, ma nel primo tempo in difesa non è stato certo perfetto…

SALVATORE ARONICA 5.5: Colpevole insieme ai compagni di reparto per i troppi buchi in difesa dei primi 45 minuti. Esce vittima di un brutto colpo al fianco subito in un contrasto aereo con Müller (dal 43’ Andrea Dossena 6: Parte bene nella ripresa con un paio di cross interessanti, ma poi Boateng gli prende le misure).

CHRISTIAN MAGGIO 5: All’andata era riuscito a far soffrire molto Lahm, ma l’operazione non riesce altrettanto bene a Monaco.

GOKHAN INLER 6: Nel secondo tempo domina il centrocampo spingendo in avanti il Napoli. È il suo cambio di marcia (che non a caso ha coinciso con l’uscita di Schweinsteiger) a riequilibrare la gara.

BLERIM DZEMAILI 5.5: Fa legna a centrocampo cercando di contenere Kroos, un compito che gli riesce solo nel secondo tempo quando il tedesco cala un po’ fisicamente (dall’84’ Goran Pandev s.v.).

CAMILO ZUÑIGA 5: Uno dei più continui fino a quando non perde la testa, commettendo due falli consecutivi su Ribery; si può stare a sindacare sulla durezza dei falli, ma si tratta comunque di due interventi ingenui.

MAREK HAMSIK 4: Un sinistro proprio sul finire della prima frazione. Per il resto chi l’ha visto?

EZEQUIEL LAVEZZI 7: La sua rapidità di fronte a Badstuber e Van Buyten risulta decisiva per le azioni offensive del Napoli, così come i suoi calci piazzati che mettono sulla testa di Fernandez i palloni dei due gol napoletani.

EDINSON CAVANI 4,5: Mazzarri lo schiera in una posizione atipica, molto spostato a sinistra per aiutare in copertura su Boateng. L’attaccante azzurro si sfianca e perde lucidità, risultando del tutto inutile nelle ripartenze.

All. WALTER MAZZARRI 5: Snatura il 3-4-2-1 del Napoli per contenere il Bayern e non ci riesce. D’accordo che il Bayern è una squadra di altissimo livello e tutto il resto, ma nel primo tempo il Napoli in difesa è stato terrificante.

***

BAYERN MONACO: Manuel Neuer 6; Jerome Boateng 6, Daniel Van Buyten 5.5, Holger Badstuber 5, Philipp Lahm 6.5; Luiz Gustavo 6.5, Bastian Schweinsteiger 7.5 (dal 53’ Anatolyi Tymoshchuk 6); Thomas Müller 5.5, Toni Kroos 7, Franck Ribery 7 (dall’80’ David Alaba s.v.); Mario Gomez 9. All. Jupp Heynckes 7.

VIDEO – Primo gol di Fernandez

CLICCA QUI per vedere il video

VIDEO – Il secondo gol di Fernandez

CLICCA QUI per far partire il video

SINTESI AURIEMMA

CLICCA QUI per vedere il video

LE FOTO DELL’EVENTO