Praiano la pizza nera de I Morti e la tradizione dei Torroni di Sorrento

0

 

OGGI 2 NOVEMBRE RICORDIAMO I NOSTRI CARI DEFUNTI – PRAIANO (paese della Costa di Amalfi) CONSERVA ANCORA TUTT’OGGI UN’ ANTICA TRADIZIONE X IL GIORNO DEI MORTI MANGIARE LA PIZZA A PRANZO – ERA CHIAMATA LA PIZZA NERA PERCHE FATTA ESCLUSIVAMENTE CON FARINA INTEGRALE CONDITA CON OLIO, POMODORI (ra n’zerta) FILETTI DI ALICI SALATI, OLIVE NERE, UN PO’ DI AGLIO,ORIGANO E PEPERONCINO FORTE LOGICAMENTE ACCOMPAGNATA DA UN BUON BICCHIERE DI VINO ROSSO IN SEGNO DI PENITENZA

Mentre in Costiera amalfitana vige la tradizione del salato dall’altro versante dei Monti Lattari vige la tradizione del dolce. A Sorrento e a Vico Equense, ma in tutta la penisola sorrentina in genere, invece c’è la tradizione dei torroni dei morti. Torroni bianchi, come gli scheletri, anche se poi si sono innestate altre tipologie di torroni.

Foto Scala