SPAGNA, SPOT SEXY SUL BUS SCOPPIA LO SCANDALO -FOTO

0

VALENCIA – Nella città spagnola le prostitute hanno fatto una gran pubblicitò sugli autobus di linea. Il fatto eclatante è che ci sono voluti otto mesi prima che un giornale se ne accorgesse e gridasse allo scandalo. Da aprile sui bus di Valencia, viaggiano annuncia con ‘signorine’ in pose sexy e numeri di telefono di bordelli e prostitute. Tutto è passato inosservato per otto mesi, poi, quando il giornale spagnolo Pubblìco, ha messo le foto on-line, è scoppiato lo scandalo. Le prime a partire in quarta sono state le associazioni delle donne, che hanno chiesto la rimozione immediata delle pubblicità e hanno accusato la società dei trasporti di pubblicizzare lo sfruttamento sessuale delle donne. Il ministro dei Trasporti spagnolo, Isabel Bonigen, ha definito “immorali” gli annunci, e chiedendo di toglierli tutti entro tre giorni, nonostante sia a conoscienza del fatto che non si possono annullare tanto facilmente degli accordi pubblicitari

fonte.leggo

Lascia una risposta