Praiano il sindaco Di Martino, deluso umanamente da Amendola, ma la Giunta sta lavorando serenamente

0

 “Manderò a breve un comunicato che ho preparato a penna dopo aver fatto la Giunta, sono deluso umanamente dal comportamento di Amendola, ma stiamo lavorando..” E’ trafelato il sindaco Giovanni Di Martino ma non si sottrae al confronto e conferma la compattezza della maggioranza “Abbiamo fatto Giunta proprio questa mattina, approvando ben quindici provvedimenti importanti per il paese. Sono impegnato giorno e notte per il Comune..” Amendola sembra farle accuse personali più che politiche “Ed è proprio questo che mi sconcerta, mi accusa di aver fatto la processione con carabinieri e con il sindaco di un comune vicino, quello di Positano, con il quale dobbiamo dialogare per forza di cose visto che la legge ce lo impone, ma ce lo imporrebbe anche il buon senso.. Se non si dialoga fra gli enti non so dove possiamo andare..” Le fa tutta una serie di rilievi “Alcuni incomprensibili, per i quali non capisco cosa ci sia dietro, ma ripeto ora sono impegnato a lavorare per il paese, risponderò con calma in maniera articolata..” Sul consenso popolare che lei non avrebbe? “Sono stato votato e la gente mi ha anche festeggiato dopo la vittoria, Amendola non ha avuto i voti che ci si sarebbe aspettati da un ex sindaco, ma ha avuto tutta la considerazione da parte nostra con l’importante ruolo di vicesindaco, non capisco questa sua posizione.. ora voglio pensare a lavorare per il paese.. ”

Nota del Sindaco Giovanni De Martino:

 “Questa mattina, il consigliere Gennaro Amendola ha consegnato due lettere al protocollo dell’Ente, con le quali ha rassegnato le proprie dimissioni dalle cariche vice sindaco, assessore e capogruppo di maggioranza. Nel riservarmi di rispondere alle considerazioni del tutto personali e non condivisibili contenute nelle missive, ringrazio il consigliere Amendola per l’impegno profuso durante i miei primi cinque mesi di amministrazione.

                                                       Cordiali saluti

                                                               IL SINDACO

                                                           Giovanni Di Martino