MUORE IL PILOTA WHELDON,CHOC A LAS VEGAS -VIDEO

0

LAS VEGAS – Un incidente spaventoso al dodicesimo giro: se n’è andato così Dan Wheldon, il pilota britannico vincitore anche della 550 Miglia di Indianapolis.
Il pilota stava partecipando ad una gara del campionato IndyCar a Las Vegas, nelle cui competizioni correva per il team Bryan Herta Autosport. Ma al dodicesimo girol’auto di Wheldon è rimasta coinvolta in una carambola di monoposto ed è volata in aria, schiantandosi contro la rete di protezione.
Per l’asso britannico non c’è stato nulla da fare: rimasto incastrato tra i rottami ed estratto a fatica, è stato trasportato inutilmente in ospedale. Altri tre piloti sono rimasti feriti.

LA CARRIERA. Dan Wheldon è stato vincitore della 500 Miglia di Indianapolis nel 2005 e nel 2011 (primo britannico dopo Graham Hill). Ha vinto anche la Indy Racing League per monoposto e nel 2006 si è aggiudicato la 24 Ore di Daytona per vetture sport insieme a Scott Dixon e Casey Mears.

fonte:leggo