CILENTO EMERGENZA RIFIUTI: COMINCIATI A LAURITO I LAVORI PER UNA DELLE 4 MICRODISCARICHE PROVINCIALI

0

 

Sono cominciati nella serata di ieri, all’interno dell’area individuata dal commissario per le discariche Vardè, i lavori per la realizzazione della discarica nel Cilento, nel territorio del Comune di Laurito, al confine con quello di Montano Antilia. Una notizia che nel giro di poche ore ha fatto il giro del piccolo centro del Cilento ed anche dei centri limitrofi dove la scelta adottata dal commissario straordinario ha lasciato molti musi lunghi, creando anche profonde divisioni nel fronte istituzionale dei sindaci. Una ditta proveniente da Caserta ha preso possesso dell’area, con alcuni mezzi che sono pronti ad avviare i lavori di scavo, anche perchè la zona prescelta a Laurito non è una cava dismessa ma un vasto terreno, coperto da macchia mediterranea, fino ad oggi mai utilizzato come sito per il trattamento dei rifiuti. Il clima nel Comune di Laurito sta diventando di ora in ora più caldo anche perchè il sindaco del centro del Cilento, fino a qualche giorno fa, aveva rassicurato i cittadini sull’assoluta infondatezza delle notizie anticipate proprio dalla nostra redazione, sulla scelta che Vardè, e con lui la Provincia di Salerno, aveva fatto sul Comune di Laurito. Ora la popolazione della zona sta pensando anche ad un presidio dell’area prescelta come sito per la realizzazione di una delle discariche provinciali e non è escluso che anche altri centri, sempre della zona, possano aderire a questa prima forma di protesta. La situazione, insomma, è tutt’altro che tranquilla e già nelle prossime ore ci potrebbe essere una prima presa di posizione da parte dei cittadini dell’entroterra cilentano.

Mario Cirillo FONTE TV OGGI SALERNO

Lascia una risposta