Positano a Nocelle la giornata del contemporaneo e il pomeriggio un albero per Maria Collina

0

Questo 2011 verrà ricordato come l’anno del rilancio turistico e culturale di Nocelle, il suggestivo villaggio che domina la costa d’ Amalfi spaziando fra Sorrento Punta Campanella e Capri incastonato sui Monti Lattari, gemma fra natura e arte.

In quest’angolo di paradiso sabato 8 ottobre  ci sarà una giornata particolare dedicata all’arte, la giornata del contemporaneo ed in questo evento una iniziativa lodevole. Qui dove si vuole puntare all’arte verrà piantato un albero in ricordo di una nostra artista scomparsa quest’anno, la cantante Maria Collina. Che gli artisti veglino su di noi, il loro linguaggio è vicino a quello degli angeli..

L’associazione Culturale A.D.I.N., in collaborazione con il Comune di Positano, aggiunge un altro tassello importantissimo nel panorama culturale del nostro territorio. Dopo il grande successo di pubblico, di critica e di stampa nazionale raggiunto con l’evento espositivo “porte d’artista – il contrasto” 2011, e il successivo appuntamento della Summer School novità assoluta sul territorio con autorevoli docenti del DAMS di Bologna, conclude questa terna di eventi culturali per il 2011 “la giornata del contemporaneo”. Un evento promosso da AMACI che riguarda i luoghi dell’arte aperti per l’occasione al pubblico, gratuitamente sull’intero territorio italiano. Con questi appuntamenti l’Associazione A.D.I.N. conferma la chiara volontà di portare fuori dai propri confini territoriali le iniziative che si propone di portare avanti, facendosi conoscere a livello nazionale, un’ eccezione di unicità che va dall’interno verso l’esterno. Nel programma delle attività promosse; la valorizzazione turistica del territorio in cui opera, appuntamenti d’intrattenimento per i turisti che soggiornano sul luogo, la realizzazione di un polo per l’arte: Exex Centro Arte Contemporanea Positano – Borgo di Nocelle, dove si propone di attuare un programma di iniziative finalizzate a coinvolgere personaggi del mondo dell’arte nel diverse discipline, e costituire una prima raccolta in progress di opere legate all’evento “porte d’artista”, infine manifestazioni che si occupano di accrescere il valore delle proprie radici culturali come quello del Capodanno “una notte unica”. Un progetto lungo e laborioso in cui grazie alla disponibilità e alla sensibilità del Sindaco Michele De Lucia e di tutta la sua amministrazione, di fare di Positano il luogo per l’eccellenza dell’arte e recuperare quella tradizione che le è sempre appartenuta. Maria Collina a Nocelle durante una sua performance sul sentiero degli dei. Cogliendo l’occasione di questa particolare giornata dedicata all’arte, una sorta di festa alla bellezza delle emozioni, il presidente dell’associazione A.D.I.N. Aniello Cinque unitamente ai suoi collaboratori intende dedicare questa particolare ricorrenza alla soprano Maria Collina. Un’ artista locale con la quale l’associazione ha avuto la gioia e l’onore di collaborare, una personalità di profonda umanità, semplicità e professionalità. Un piccolo e modesto omaggio a Maria che tutti abbiamo amato e stimato. Nell’ EXex CENTRO ARTE CONTEMPORANEA Positano – Borgo di Nocelle, verranno esposte le opere donate dagli artisti che hanno partecipato alle manifestazioni di “porte d’artista” , svoltesi nel 2010 e nel 2011: Clara Bartolini, Donatella Baruzzi, Mario Carotenuto, Maria Jannelli, Gruppo Laloba (Anna Crescenzi & Renata Petti), Danilo Maestosi, Marina Pane, Tiziana Priori, Antonio Cervasio, Aniello Cinque, Flora Giordano, Pietro Lista, Loredana De Lorenzi, Paolo Sandulli, Michele Theile. Orari di visita esposizione EXex CENTRO ARTE CONTEMPORANEA, dalle 10:30 alle 16.30. MUSEI ASSOCIATI CASTELLO DI RIVOLI – MUSEO D’ARTE CONTEMPORANEA – Centro Arti Visive Pescheria – CENTRO PER L’ARTE CONTEMPORANEA LUIGI PECCI – CeSAC – Centro Sperimentale per le Arti Contemporanee – Fondazione Galleria Civica – Centro di Ricerca sulla Contemporaneità di Trento – GALLERIA CIVICA DI MODENA – GALLERIA D’ARTE MODERNA PALAZZO FORTI – GAM- Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino – GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo – GC.AC – Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone – GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna – MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma – MAGA – Museo Arte Gallarate – MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna – MAN_Museo d’Arte Provincia di Nuoro – Mart – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto – MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo – MERANO ARTE – MUSEION – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea – MUSEO DEL NOVECENTO – MUSEO MARINO MARINI – PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea – PALAZZO FABRONI ARTI VISIVE CONTEMPORANEE – PANPalazzo delle Arti Napoli – Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Napoli – Castel Sant’Elmo – Villa Giulia – CRAA Centro Ricerca Arte Attuale. Programma: 10.30: Apertura mostra. 16. 30: Celebrazione SS. Messa in ricordo della soprano Maria Collina, per l’occasione verrà piantato un albero in sua memoria. Interverrà il Sindaco Michele De Lucia e il curatore dell’evento “porte d’artista” Mario Quadraroli

Foto Massimo Capodanno

Lascia una risposta