Flora Beneduce: “Facciamo pulizia”

0

Su Facebook lo sfogo del consigliere nazionale dei Club della Libertà

– Vico Equense,1 OTT – “ll tempo trascorre e certe cose rimangono inalterate… Io ritengo che sia arrivato il momento della svolta. Bisogna fare pulizia, iniziando da chi mantiene (o si fa mantenere) lo scranno in consiglio provinciale e intanto continua a sedere sulla sua poltrona a palazzo Santa Lucia. Per quale motivo arraffare ruoli e incarichi? A quale dei due (o più) saranno riservate attenzioni maggiori? E se si trattasse di manovre politiche per chiudersi in “casta”? E se fosse una scelta per evitare che cose poco trasparenti siano diffuse oltre i confini di un partito sempre più autoreferenziale? Questo non è il PdL in cui credo, questo non è il sogno che ho condiviso con tanti italiani…” E’ questo lo sfogo che Flora Beneduce, consigliere nazionale dei Club della Libertà, ha condiviso con i membri del gruppo Facebook “Campania, no ai doppi incarichi”. Non si sono fatti attendere i commenti. C’è chi auspica una ripartenza per il Popolo della Libertà e chi non risparmia critiche ai politici campani. “Anche il coordinatore Pdl, Angelino Alfano, ha lasciato il ruolo di Guardasigilli – continua la Beneduce -. E i politici campani continuano ad ignorare l’esigenza di cambiamento che anche i vertici nazionali del partito avvertono, liberando spazio da consegnare a chi, democraticamente, raccogliendo preferenze, è stato individuato come rappresentante dai cittadini”.