Perdifumo, l´ulivo di Prodi ora è grande

0

 

 

Compie 15 anni l’ulivo di Prodi (che non è il Partito) ma una pianta di ulivo, robusta; fu piantata
nella verde stagione della Sinistra; quando da poco Prodi aveva vinto le elezioni politiche in Italia; 1996, anni luce dalle sconfitte che poi ha attraversato il Partito.

Un poliziotto; in pensione; la piantò nella piazzetta di San Rocco; Perdifumo, un chilometro dal paese; posto panoramico per eccellenza, con vista, nelle giornate chiare… sulla Piana del Sele, Salerno, Costiera Amalfitana, Capri.

Quella pianticella poi è cresciuta; questa’anno è carica di olive ancora acerbe, per la felicità del proprietario del terreno; chi l’aveva piantata è mancato nel 2001, la pianta di ulivo fu battezzata “ulivo di Prodi”; la pianta ha certamente avuto più fortuna del Partito. Giovanni Farzati