Nuovi orari e attenzione all´ambiente per l´asilo nido "G. Benzoni" di Sorrento

0

 

Sorrento – E´ il primo edificio scolastico di Sorrento ad essersi dotato di un impianto solare termico e fotovoltaico. E, a partire da quest´anno, offre un orario prolungato – dalle ore 7 e trenta alle ore 18 – per permettere ai genitori che lavorano di usufruire di un importante servizio. L´asilo nido comunale “Giuliana Benzoni” di Sorrento, si propone alla platea dei residenti sorrentini, con un nuovo look e tanti servizi. “Attraverso un finanziamento da parte della Regione Campania di 400mila euro, di cui 280mila destinati ai lavori edili e di impiantistica e 120 mila ai servizi, il nostro asilo è oggi un fiore all´occhiello non solo per Sorrento, ma per l´intera penisola – spiega Federico Cuomo, consigliere delegato alle Politiche Sociali del Comune di Sorrento – Lo scorso anno abbiamo provveduto a dotare l´edificio di un impianto di climatizzazione. Nelle scorse settimane abbiamo installato pannelli solari che serviranno sia per la produzione di acqua calda che di energia elettrica, con evidenti vantaggi in termini di economia e di salvaguardia ambientale”. Tra le novità, si segnala l´apertura della scuola nei mesi estivi, così da agevolare ulteriormente mamme e papà impegnati al lavoro. “Con l´occasione, vorrei ringraziare Antonino Giammarino, dirigente del Settore Pubblica Istruzione, l´ingegnere Antonino Di Maio, direttore dei lavori, la ditta Tutto Calor, Michele De Angelis, presidente della cooperativa Prisma, nostro partner nella gestione dei servizi e le puericultrici impegnate quotidianamente nella cura dei bambini”.

(Fonte: Ago Press)