MAV- MUSEO ARCHEOLOGICO VIRTUALE DI ERCOLANO A RISCHIO DI CHIUSURA

0

Ercolano – Il Museo Archeologico Virtuale fiore all’occhiello della cittadina ercolanese rischia la chiusura e nel contempo i licenziamenti questo nasce dalla riduzione dei fondi regionali i quali servivano alla manutenzione e per il pagamento del personale, visto che con la vendita dei biglietti non si riesce ha sopperire al mantenimento dell’intera gestione.  Questa struttura nata dalle ceneri dell’ex scuola Iaccarino circa quattro anni or sono nata per a dare un nuovo volto alla città di Ercolano unico museo virtuale invidiatoci da molte città. Questi tagli nati dalla crisi economica ma nel contempo dalla cattiva gestione della politica italiana, dove i tagli più emblematici sono stati fatti alla cultura questo va danno del cittadino e del lavoro visto che in Campania si potrebbe vivere solo di turismo e di cultura. Ecco perché al solo pensiero che il MAV venga chiuso perché il personale viene licenziato e un danno per Ercolano è una beffa per i dipendenti del museo, i quali vengono difesi a spada tratta dalla CGIL che ha dato mandato all’avvocato Giuseppe Coppola Provitera che a nome dei dipendenti incontrerà la fondazione CIVES per creare un tavolo di trattativa che non permetta il licenziamento dei dipendenti e nel contempo la chiusura del MAV.

 

Giovanni Cardone

Lascia una risposta