SALERNO: MAMMA A 57 ANNI PARTORISCE DUE GEMELLI

0

SALERNO: Mamma a 57 anni  e in menopausa partorisce due gemelli all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno. La donna, salernitana, spinta dal desiderio di maternita’ ha deciso di ricorrere alla fecondazione assistita con la donazione di ovociti da un’altra donna. La signora ha partorito con taglio cesareo e, i suoi due neonati che superano ognuno i 2 kg stanno bene. Si tratta di un evento eccezionale e straordinario per l’età della donna e per il fatto che è stata sottoposta ad “ovodonazione” in Spagna, una procedura che in Italia, per donne in menopausa, non è consentita dalle leggi vigenti. Il sogno della signora sessantenne orginaria della provincia di Salerno e’ però divenuto realta’ tramite l’intervento dall’equipe spagnola che ha messo la donna nelle condizioni di partorire addirittura due gemelli in ottime condizioni di salute. A Salerno la donna è stata assistita dal dottor Mario Polichetti, primario vicario presso il Reparto di Ginecologia Gravidanza a rischio che non ha nascosto la sua soddisfazione anche se ha ammesso che questa vicenda apre anche un dibattito di natura etica.

 

Lascia una risposta