ROMA, GIOCO EROTICO FINISCE MALE: UNA RAGAZZA MUORE, L´ALTRA È GRAVE

0

10/09/2011 La vittima, 23 anni, sarebbe deceduta per soffocamento: è stata trovata dai sanitari del 118 insieme a una coetanea legata con delle corde annodate in tanti piccoli nodi, come si usa nell’arte giapponese dello Shibari. L’altra giovane, 24enne, è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Sant’Andrea. A chiamare il 118 è stato un uomo di 42 anni.

Lascia una risposta