Sorrento UDC vuole assessore, si fa da parte Gaetano Milano per Gargiulo? Quante sciocchezze sul campo calcio

0

 Ricomincia la stagione politica e ricominciano i “boatos”. Piergiorgio Sagristani si è incontrato con Peppino Cuomo ieri al Fauno a Sorrento, oggetto dell’incontro l’entrata in Giunta dell’Udc. Ad uscire dovrebbe essere Gaetano Milano. Chi potrebbe essere ad entrare? Già sette mesi fa si parlò di Gargiulo come possibile assessore poi il tutto fu bloccato. Per Rosellina Russo, ex presidente provincia Napoli e profonda conoscitrice della politica in penisola sorrentina “Gargiulo entrerà in giunta a febbraio allo scadere dei due anni..”. Insomma una questione di tempi e non di quote rosa. Gargiulo, che questa estate ha anche gestito la piscina al Castello Colonna sui Colli di San Pietro, il crocevia di Piano di Sorrento che va verso Positano sulla costiera amalfitana e Massa Lubrense dall’altra parte, è tranquillo e ha già la sua materia in cui è padrone lo sport dove si comporta già da assessore “Mi impegno per il paese al di là della delega da assessore – spiega Gargiulo a Positanonews -, staremo a vedere se e quando entro in Giunta. Al momento mi sto interessando anche del campo Italia per il Sorrento Calcio. Si stanno dicendo un sacco di sciocchezze. Per esempio sul progetto, esiste altrimenti non ci saremmo potuti iscrivere neanche in questo campionato di categoria. Stiamo valutando se ampliare il campo esistente o realizzarne uno comprensoriale a Piano, ma intanto già per la categoria in cui siamo non va bene per cui era necessario un progetto per poter affrontare alcuni lavori come la copertura, tribune etc”