Il “mito” degli Squallor rivive alla “Settimana dell’orgoglio spiaggista” di Minori

0

 

Un concerto con tutte le cover di successo degli Squallor, gruppo simbolo degli anni ’80, Sabato 10 Settembre chiuderà a Minori la “Settimana dell’orgoglio spiaggista”. A far rivivere i fasti dei mitici Squallor, che sono rimasti nella memoria di tutti coloro che ascoltavano con attenzione la musica di quegli anni, il gruppo dei Toccalalbicocca Squallor Band. Il sestetto si esibirà presso il Teatro all’aperto di via Giovanni XXIII, con inizio alle ore 21.30.

Ingresso libero per un evento musicale unico per la Costa d’Amalfi.

La Settimana dell’orgoglio spiaggista (spiaggismo week pride) è una rassegna di eventi legati al movimento culturale ed artistico de “Lo Spiaggismo”, nato a Minori e desideroso di affermarsi all’attenzione di un pubblico più vasto. Le iniziative sono organizzate con il supporto logistico dell’Assessorato al Nulla creato dall’architetto Christian De Iuliis, che si avvale di una serie di collaboratori del tutto singolari.

Oltre il concerto dedicato agli Squallor, infatti, il programma prevede Mercoledi 7 Settembre in  Largo Solaio dei pastai, alle 20.30, la seconda rassegna di poesia spiaggista. Nel corso della serata “provetti” poeti, accompagnati al piano da Michela Ruggiero, avranno un palcoscenico tutto per loro sul quale declameranno i propri componimenti in chiave spiaggista.

Il giorno successivo, Giovedì 8 Settembre, a Calata Ponte, sempre alle 20.30, con un preludio musicale proposto dall’Associazione Musikanten, il noto maestro spiaggista, Nico D’Auria, incontrerà nuovi artisti spiaggisti che esporranno le proprie opere e converseranno con lui. E’ questa la prima mostra collettiva di arte spiaggista in Italia.

Gli aggiornamenti e le notizie sono visibili sul sito: www.lospiaggismo.blogspot.com