Ravello auditorium gestione dei parcheggi alla Urbania di Torre del Greco

0

(Anteprima) Ravello ( Costiera amalfitana , costa d’ Amalfi ) Ravello auditorium   gestione dei parcheggi alla Urbania di Torre del Greco in provincia di Napoli Campania che già gestisce le aree strisce blu al posto della Sis di Perugia Umbria.

 L’amministrazione di Paolo Vuilleimer Di affidare al Consorzio Urbania “Vivere la città” con sede in Torre del Greco in Via Sedivola, attuale concessionario delle aree di sosta a pagamento, la gestione del parcheggio interno all’Auditorium Oscar Niemeyer – dal 1° settembre all’08 gennaio 2011 – con possibilità di estensione fino alla data di scadenza del contratto principale, fatti salvi i provvedimenti che l’A.C. adotterà in caso di gestione unitaria dell’Auditorium. Di riservarsi la facoltà di disporre gratuitamente di tutte le aree per eventuali manifestazioni o altre necessità, per un numero massimo di 07 giorni per la durata della concessione e la facoltà di interrompere anticipatamente la concessione per sopravvenute esigenze dell’A.C..; Di approvare la seguente tariffazione: 1. Dalle ore 00,00 alle ore 24,00 € 2,00 per ora con pagamento minimo di 1,00 euro per 30 minuti: 2. Tariffa giornaliera “Lunga Sosta” (24 ore max): € 18,00; 3. Tariffa giornaliera clientela ospite degli alberghi: € 10,00; 4. Tariffa “Visita le Ville” € 10,00 per max 8 ore; 5. Tariffa auto prenotate per matrimoni che si svolgono in alberghi e/o ristoranti di Ravello: € 10,00 (massimo 8 ore); 6. Tariffa agevolata “Lavoratori” 0,30 centesimi ogni ora con l’obbligo di esposizione del contrassegno di autorizzazione. Di consentire la sosta gratuita ai residenti prima auto dalle ore 00,00 alle ore 08,00 e con disco orario per la durata massima di 12 ore dalle ore 08,00 alle 24,00 esclusivamente nel blocco garage inferiore. Di fare obbligo al Consorzio Urbania “Vivere la città” con sede in Torre del Greco in Via Sedivola: – di installare idonea segnaletica verticale indicante il Parcheggio Auditorium e le tariffe praticate; – del rifacimento della segnaletica orizzontale all’interno dello stesso; – di assicurare la presenza di personale ausiliario per almeno n. 6 ore giornaliere ed in ogni caso la presenza di n. 2 dipendenti durante l’intera durata di svolgimento degli eventi presso l’Auditorium (previa richiesta-comunicazione del Comando VV.UU); Di stabilire che per i versamenti a favore del Comune di Ravello, da versarsi nella misura indicata nella gara di appalto, la rendicontazione delle spettanze e fattura relativa, deve essere contabilizzata a parte.

Lascia una risposta