RADIO MARIA A VICO EQUENSE

0

– VICO EQUENSE, 2 SETT – A partire dall’ 8 settembre, giorno dell’inaugurazione, Vico Equense  ospiterà nel suo territorio la prima Sede Territoriale operante in Campania della prestigiosa radio religiosa italiana (e non solo), più precisamente, la sacrestia della Chiesa di Santa Maria delle Grazie in Puntamare vestirà i panni di nuova location della Sede Territoriale APS (Attività di Promozione Sociale) di Radio Maria. Niente paura, nulla cambierà l’aspetto caratteristico della Chiesa di Puntamare e nessuna antenna verrà installata per trasmettere le catechesi (soprattutto giovanili), le preghiere e le notizie dal territorio vicano, così come erroneamente divulgato, invece, da un giornale locale. Probabilmente per una fuga di notizie inesatte, giorni fa sono circolate informazioni false sulla questione che resta, quindi, un vero e proprio vanto per la comunità religiosa di Vico Equense. A smentire le voci che riguardavano una presunta installazione di antenne sulla Chiesa di Santa Maria delle Grazie ci hanno pensato subito, attraverso un comunicato, i fedeli e gli organizzatori dell’evento che aprirà le porte a Radio Maria e vedrà Vico Equense affermarsi come grande centro di culto mariano e cattolico in generale. Di seguito riportiamo la parte più importante del suddetto comunicato per fornire, finalmente, le giuste informazioni riguardo il prestigioso approdo dell’emittente religiosa nel territorio vicano: “La Sede sarà adibita nella sacrestia della Chiesa di Santa Maria delle Grazie in Puntamare, esclusivamente per lo svolgimento delle attività proprie dell’Associazione Radio Maria ed, in particolare, quelle educative-religiose. Essa diverrà luogo di aggregazione per i fedeli, e soprattutto per i giovani, poichè il Venerdì Sera sarà trasmesso in diretta video, dalle ore 20,30 alle ore 23,00 circa, il Santo Rosario e la “catechesi giovanile” condotta da Padre Livio. Nella stessa potranno anche essere consultati prodotti editoriali (DVD, libri etc) ed acquisite informazioni. In essa ci ripromettiamo di organizzare attività varie come momenti di preghiera, attività pastorali, piccoli eventi. Si precisa che non verranno installate antenne né altre attrezzature similari poiché la “Catechesi Giovanile” sarà trasmessa mediante cavo telefonico (collegamento internet) ed, infine, si evidenzia che le attività della sede non interferiranno in alcun modo con le attività e e funzioni religiose, proprie della chiesa. Il programma di inaugurazione del giorno 8 settembre prevede la preghiera del Santo Rosario alle ore 18,30 e la celebrazione della Santa Messa alle ore 19,00 cui seguirà un momento di festa. Tutto pronto e tutto chiarito, quindi, sempre sotto il manto materno di Maria.

 

 

 (Fonte: Oratorio Vico Equense)