VICO: Spiaggia delle Calcare, il divieto di balneazione non rispettato.

0

– VICO EQUENSE – La Polizia Municipale ha accertato che in via Marina di Aequa, altezza civico 37 (Spiaggia delle Calcare), le “mura di uno stabile si presentano in condizioni da poter creare pericolo per l’incolumità dei bagnanti presenti nelle immediate vicinanze”. Per salvaguardare la pubblica incolumità il Sindaco Gennaro Cinque ha emesso un’ordinanza che vieta il transito e la sosta di persone e/o cose sulla zona demaniale marittima e precisamente: “Tutta la lunghezza della muratura prospiciente il mare”. Inoltre è fatto divieto di sosta e di balneazione di persone e natanti di qualsiasi tipo nonché l’esercizio dela con qualsiasi attrezzo negli specchi acquei antistanti la sopracitata area demaniale marittima, per una profondità di 100metri a partire dal piede della muratura verso il mare. Stamattina più di una persona non ha rispettato il divieto (clicca FOTO per vedere le immagini)