Conca dei Marini consiglio al fuoco bianco sul segretario comunale

0

 Consiglio comunale al fuoco bianco a Conca dei Marini, il paese della costiera amalfitana incastonato fra Praiano e Amalfi, a fronteggiarsi in particolare il sindaco Gaetano Frate con il consigliere di minoranza Rispoli. Sotto i riflettori alcuni presunti sprechi ed il ruolo del segretario comunale. A quanto pare l’avvelenatissima campagna elettorale sta ancora portando i suoi strascichi. Conca dei Marini, con Furore e Atrani, è fra i comuni della provincia di Salerno che si dovrebbero accorpare perchè inferiori ai mille abitanti.

La minoranza accusa che togliendo l’attuale segretario comunale Pietro Paolo Buonocore per uno a scavalco non vi sarà un risparmio effettivo perchè un segretario a tempo pieno potrebbe seguire in maniera migliore e più razionale il funzionamento della macchina comunale. Buonocore, già segretario comunale a Positano, ex segretario di Rifondazione Comunista, conchese di origine, è da tutti riconosciuto come una persona onesta e integerrima.