CASARLANO E LA MADONNA

0

“Casarlano e la sua Madonna” è l’ultima monografia dedicata a Sorrento ed alle sue radici storico-religiose. Il suo autore, Michele Fiorentino, appassionato e profondo conoscitore della storia locale, nonché devoto della Vergine di Casarlano, ha lavorato per diversi anni all’elaborazione di un’opera che va a colmare una inspiegabile lacuna nel panorama storico locale, considerato anche il valore artistico di una tra le più risalenti parrocchie della diocesi di Sorrento.

Il libro, presentato dall’Avvocato Nino Cuomo e dallo stesso autore la sera dell’11 agosto, alla presenza del Sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, del Parroco di Casarlano, Don Giovanni Ferraro, che ha da sempre sostenuto fortemente l’iniziativa e di una nutritissima schiera di fedeli ed appassionati di storia sorrentina, ripercorre le vicende storiche della parrocchia di Casarlano, dello sviluppo della devozione alla Vergine, delle pie Istituzioni che sono venute ad esistenza nel corso dei secoli nella frazione alta di Sorrento, con un particolare ed importantissimo approfondimento sul venerato affresco della Vergine di Casarlano, da poco oggetto di restauro.

In particolare, Fiorentino, attraverso un raffronto storico-artistico con dipinti ed affreschi simili, propone una ipotesi di datazione dell’affresco absidale esistente nella chiesa di Casarlano, facendolo risalire al secolo XIV.

Ricco di materiale fotografico ed iconografico, il libro di Michele Fiorentino restituisce la misura dell’importanza che hanno rivestito, nei secoli scorsi ed ancora oggi, la chiesa e la parrocchia di Casarlano, centro di aggregazione viva e vitale nelle molteplici iniziative promosse dal Parroco e dai fedeli, da sempre caratterizzati da un’innata laboriosità.

 

MONOGRAFIA DI MICHELE FIORENTINO