Capri . IDENTIFICATO E DENUNCIATO L´AUTORE DELLO SCHIPPO AVVENUTO SABATO

0

 Dopo giorni di controlli da parte della polizia è stato identificato e denunciato il presunto autore del tentativo di scippo avvenuto nella serata di sabato a Capri in via Grotta delle Felci ai danni della suocera dell’attrice Nancy Brilli. Si tratta di un 22enne originario dello Sri Lanka, A.I.F.M., incensurato, in posizione regolare di soggiorno, che lavora in un ristorante dell’isola. Gli agenti del commissariato di Capri, agli ordini del vice-questore aggiunto Maria Edvige Strina, sono risaliti a lui attraverso alcune testimonianze e soprattutto grazie alla descrizione fisica fornita dal marito della vittima del tentativo di rapina, il professor Carlo De Vita, stimato medico napoletano. La moglie, Anna Maria De Vita, aveva raccontato che un giovane le aveva messo le mani attorno al collo, forse nella speranza di strapparle la collanina d’oro che l’anziana donna indossava, ma poi era fuggito senza portare a termine l’azione criminosa. Il presunto aggressore è stato riconosciuto sia dal marito che dalla moglie. Il 22enne ha invece respinto ogni addebito negando di aver tentato di scippare la signora, confermando solo che era transitato sabato sera in via Grotta delle Felci perchè era andato a trovare i genitori che lavorano come custodi in una villa della zona.

FONTE L’INFORMATORE POPOLARE