Miss Italia posa nuda e sexy esclusa la Modugno di Avellino

0

Un’edizione bacchettona che rischia di eliminare tante potenziali Miss. Anche Raffaella Modugno di Avellino in Campania, dopo Alice Bellotto, è esclusa dalle prefinaliste di Miss Italia 2011. Il problema è sempre lo stesso, un servizio fotografico con pose di nudo ed eccessivamente provocatorie, in contrasto con lo spirito dello storico concorso. Questo il comunicato ufficiale: Raffaella Modugno, Miss Curve d’Italia Elena Mirò Lazio 2011, è stata esclusa dal Concorso per alcune foto apparse su internet. L’ufficio legale di Miss Italia e la patron Patrizia Mirigliani hanno preso questa decisione dopo aver esaminato, in seguito a numerose segnalazioni, un album di fotografie in rete “con pose di nudo ed altre di seminudità a forte enfatizzazione dell’elemento provocante”.

Lascia una risposta