Dramma della solitudine e del caldo, morto in casa al Vomero da 3-4 giorni

0

Napoli. Era morto da tre-quattro giorni e quando i medici del servizio di emergenza del 118 sono entrati nell’appartamento lo hanno trovato sul divano, dove probabilmente Salvatore Palumbo, 71 anni, si è sentito male.

Secondo quanto al momento ricostruito, sono stati i suoi familiari a trovarlo senza vita, in un appartamento del quartiere Vomero.

 

Erano appena tornati dalle vacanze: quando hanno aperto la porta dell’appartamento, l’atroce scoperta.

Forse il forte caldo di questi giorni, forse un malore pregresso: quel che è certo che l’anziano è morto da solo.

 

Stanno, intanto, nettamente aumentando le richieste di soccorso alla centrale operativa del 118: molti i ‘colpi di calore’ in strada, soprattutto tra gli anziani.