Piano di Sorrento si mobilita il 26 consiglio comunale 5 settembre fiaccolata per liberare Cesaro. VIDEO

0

Piano di Sorrento solidale e Positanonews diventato oramai Penisola sorrentina News il primo riferimento mediatico dell’area sarà in prima fila a seguire tutti gli eventi pro Cesaro per una Terra di Marinai, come la penisola sorrentina, che sta pagando un prezzo troppo alto con i suoi marittimi fra i migliori in Italia e nel mondo.

Il 26 agosto mattina un consiglio comunale ed il 5 settembre una fiaccolata per liberare un suo figlio, un marittimo, come sono tanti in penisola sorrentina, dove ogni famiglia ha qualcuno imbarcato. Un gesto bello, degno e significativo al quale parteciperà Positanonews con tutto il sostegno possibile (VAI GIU’ O IN VIDEO GALLERY O CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CESARO). La  Fiaccolata è organizzata per chiedere l’immediata liberazione di Gianmaria Cesaro e dei suoi compagni di sventura nelle mani dei Pirati dal mese di febbraio. Organizzata dall’Amministrazione Comunale di Piano di Sorrento e divulgata fra l’altro su facebook da Domenico Cinque della proloco, che divulghiamo per i carottesi di cui ci sentiamo parte e non solo per nascita anagrafica. Programma provvisorio: Partenza ore 20,00 da Piazza della Repubblica per Corso Italia, via Bagnulo, Via Casa Rosa e Piazza Cota. Vi attendiamo TUTTI!!!!!! Dobbiamo essere in tanti, ognuno inviti quanti più amici sia possibile, con ogni mezzo, mail, sms, segnali di fumo, etc..

Oltre a Cesaro restano ostaggio di pirati un marittimo di Meta e uno di Vico Equense, oltre ai due di Procida, per la quale alleghiamo un video di fiaccolata, in Campania


 

Vai anche su http://www.penisolasorrentinanews.it/