Amalfi: si ripetono gli atti vandalici, stavolta presi di mira i motorini.

0

Amalfi. Ennesimo atto vandalico contro i motorini, stavolta presi di mira quelli parcheggiati al Lungomare dei Cavalieri rovesciati inspiegabilmente a terra.

 

La notizia anche se di alcuni giorni fa, non è da sottovalutare, infatti, pare vi sia una regia occulta dietro questi squallidi atti di teppismo, inoltre, non è la prima volta che si verificano episodi del genere in diverse parti della cittadina.

 

Ci si augura, che al più presto, i responsabili di tali atti, possano essere finalmente identificati e denunciati.

 (Fonte Metropolis Caterina Vasaturo)