Ravello ore 12 via gli ausiliari ed e caos in costa d´Amalfi‏

0

 

Mezzogiorno di fuoco. Ma non e un film western si tratta del caos indescrivibile che avviene dal bivio di Ravello ad Amalfi e oltre una volta che gli ausiliari piazzati sulla statale amalfitana 163 , in ritardo e dopo polemiche e proteste, dalla provincia di Salerno lasciano la zona. A descrivere il caos Fulvio Scarlata su Il Mattino di oggi. Il servizo, dato dalla polizia provinciale, e non, come avveniva negli anni scorsi dagli ausiliari della zona , che conoscono fra l’altro molto neglio il territorio, c’e solo di mattina. Ecco che, allo scoccare del mezzodi’, come scrive il cronista, la divina da paradiso si trasforma in inferno..