Maiori, costiera amalfitana. Aggredito a pugni al concerto di Arbore il Sindaco Antonio Della Pietra.

0

(Anteprima ) Maiori, Costiera Amalfitana.  Al termine del concerto di Renzo Arbore, il sindaco Antonio Della Pietra, è stato aggredito da un concittadino, A.M., 35 anni, che gli ha sferrato un pugno sulla spalla sfiorando il  volto. Motivo del gesto la richiesta di un posto di lavoro e l’accusa al sindaco di non interessarsi del suo caso.

Tutto è accaduto in un attimo, stando alle testimonianze raccolte dai carabinieri della locale stazione, coordinati dal maresciallo Giuseppe Loria con gli uomini della Compagnia di Amalfi . A.M. ha atteso la fine del concerto, che si è svolto al porto di Maiori. Approfittando della disattenzione di tutti, si è avvicinato al sindaco e, urlando una serie di improperi, lo ha colpito al volto. Della Pietra ha perso l’equilibrio ed è caduto.

A.M., grazie alla confusione che si era creata è riuscito a far perdere le sue tracce. Ma non per molto.

Mentre il sindaco è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Castiglione di Ravello, i carabinieri hanno rintracciato A.M. che si era  nascosto in una zona isolata del porto.

Tradotto in caserma, dopo aver ricostruito l’accaduto, i carabinieri hanno proceduto, in accordo con il magistrato di turno, al fermo di pg di indiziato del reato di aggressione aggravata e lesioni.

E’ stato giudicato con rito direttissimo a Salerno con l’obbligo di firma dopo l’arresto da parte dei carabinieri della stazione di Maiori e la disposizione di domiciliari comminata nella notte tra venerdì e sabato dal magistrato di turno e fino al rito per direttissima celebrato sabato

Antonio Della Pietra, dopo le cure ricevute in ospedale, è rientrato a casa con una prognosi di tre giorni.

Felice Casalino

 

LA REDAZIONE TUTTA DI POSITANONEWS ESPRIME SOLIDARIETA’ AL SINDACO DI MAIORI PER L’ACCADUTO

Il direttore