Premio Città di Eboli per la poesia "PAROLE" a Maurizio Mottola.

0

 

Articolo di Maurizio Vitiello – Premio Città di Eboli per la poesia PAROLE a Maurizio Mottola. 

 

 

 

 

 

Con la poesia PAROLE, stringata ed essenziale (di sapore Zen), il napoletano Maurizio Mottola si è aggiudicato, tra i premi in palio, il Premio Città di Eboli.

 

 

 

Nell’ambito del XV Concorso Internazionale di Poesia “Il Saggio – Città di Eboli” (25-30 luglio 2011), mercoledì 27 luglio 2011 tra i vari premi in palio è stato assegnato nella sezione lingua il Premio Città di Eboli per la poesia PAROLE a Maurizio Mottola, psichiatra e psicoterapeuta, giornalista pubblicista, coordinatore dell’Associazione Psichiatri e Medici Psicoterapeuti.

 

A tal proposito, il magistrato Gaetano Mottola (1761-1847), carbonaro e patriota, antenato di Maurizio Mottola, fu anche poeta in quanto traspose in VIII rima il Codice delle leggi civili per lo regno delle Due Sicilie.

 

 

 

Ecco il testo della poesia:

 

 

 

Parole

 

 

 

Parlare sulle cose

 

parlare delle cose

 

parlare nelle cose.

 

 

 

L’efficacia, talvolta, è nella sintesi.

 

 

 

 

 

Maurizio Vitiello