Maiori costa d´ Amalfi : Raggiunta la percentuale del 68% ad un mese dall´avvio della raccolta

0

Maiori costiera amalfitana Soddisfazione dell’amministrazione comunale di Maiori nel commentare i dati relativi al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti ad un mese dall’avvio nella cittadina della costa d’ Amalfi . “L’introduzione del nuovo sistema, già a breve termine,  – afferma l’assessore all’Ambiente Valentino Fiorillo – ha dato risultati estremamente positivi e incoraggianti. Dopo il primo mese la percentuale complessiva di raccolta differenziata è del 68% rispetto al 39% del giugno 2010”. Scendendo nel particolare per la frazione umida si è passati dal 15% del mese di giugno 2010 al 40% dello stesso periodo del 2011 raddoppiando quasi in termini di peso la quantità, da 57 a 114 tonnellate.  Anche per la frazione inorganica, secco indifferenziato, che è quella che provoca l’attuale emergenza per le note difficoltà di conferimento, si è ottenuto un grosso successo riducendo notevolmente la quantità: da 228 tonnellate di giugno 2010 si è passati a 94 tonnellate attuali e in termini percentuali dal 61% al 32%. Altro dato soddisfacente, grazie ai maggiori controlli e alla nuova organizzazione dell’area ecologica del Demanio, è quello risultante dalla raccolta complessiva: nei primi sei mesi del 2011 sono state conferite 93 tonnellate in meno di rifiuti ingombranti e 366 tonnellate in meno di rifiuti indifferenziati. Il maggior controllo dell’area ha quindi permesso di abbattere i conferimenti selvaggi soprattutto di rifiuti ingombranti provenienti dal territorio extracomunale. Non va trascurato il vantaggio derivato dall’eliminazione dei cassoni di raccolta dalle strade, che migliora l’immagine del paese e ha lasciato spazio a qualche posto auto e moto in più. “Sicuramente all’inizio abbiamo avuto problemi e incomprensioni con i cittadini che abbiamo prontamente cercato di risolvere e migliorare – dice ancora l’assessore Fiorillo –, c’è ancora molto da fare e stiamo lavorando affinché il sistema vada al meglio, sempre in piena collaborazione con tutta la cittadinanza che ne è parte attiva, e non dimenticando che come amministrazione comunale abbiamo aderito alla strategia Verso Rifiuti Zero (obiettivo riciclaggio del 100% dei rifiuti), per cui quello della raccolta differenziata sarà uno dei cavalli di battaglia del nostro impegno”.

 

 

 

Giovanna Dell’Isola ufficio stampa comune di Maiori