NUOTO,PELLEGRINI D´ORO NEI 200 SL

0

 Mondiali: Fede super, è nella storia

 

Seconda medaglia d’oro per Federica Pellegrini

ai Mondiali di nuoto a Shanghai. Dopo il successo nei 400 sl, l’azzurra si ripete nei 200 sl grazie ad una strepitosa rimonta nelle ultime due vasche. Federica, prima nella storia a conquistare il titolo nelle due specialità per due volte nella medesima rassegna iridata, ha vinto in 1’55″88, precedendo l’australiana Kylie Palmer (1’56″04) e la francese Camille Muffat (1’56″10).

La gara della veneta è stata contraddistinta da un inizio in sordina e da un recupero clamoroso negli ultimi 100 metri. “Sono andata in acqua sperando che le altre sbagliassero – ha detto sorridendo la Pellegrini – sono così contenta di averci provato sino alla fine, ho fatto la gara che dovevo fare. Sentivo che oggi, oltre al fisico, doveva esserci qualcos’altro: ho vinto con testa e cuore quella che considero la mia gara. I 200 sono la mia specialità, quella con cui sono nata e che continua a regalarmi emozioni: ero convinta che nessuna potesse entrare in casa mia“.

 

Per lei, appena tirata fuori la testa dall’acqua al termine della gara, gesto da ‘rockettara’ e lingua mostrata alle telecamere. “E’ la mia dedica a quei quattro squilibrati della 4X100 sl – confessa Fede -. Ringrazio anche coach Lucas, mi ha dato tanta fiducia, ieri abbiamo studiato la tattica che si è rivelata poi perfetta per la gara”.

 

Tira un sospiro di sollievo anche lo stesso allenatore della campionessa azzurra: “Sono contento e sollevato – ammette Philippe Lucas con aria quasi imperturbabile -. Avevamo visto ieri – dice – che c’erano avversarie in grado di competere bene, ma avevamo studiato la gara e Fede ha fatto quello che avevamo deciso. Tutto ha funzionato per il meglio, Federica è una grande campionessa“.

 

fonte:sportmediaset

 

 Visita il mio blog

http://calcionapoli.positanonews.it

VIDEO:BRISTO46 TORTA PER I TIFOSI DEL NAPOLI

Max Frau proprietario del Bistro46,uno dei locali piu’ alla moda di Dimaro ha offerto ai tifosi del Napoli una torta gigante a forma di stadio