Nasce a Salerno l´associazione “Progetto Nazionale” – Circolo “Mario Hyerace”

0

Mette radici anche a Salerno l’associazione fondata da Piero Puschiavo “Progetto Nazionale”. Grazie all’opera di Guido D’Amore, attivo da anni nell’area “non conforme”, nasce il Circolo “Mario Hyerace”. “E’ stato doveroso per me intitolare il nascente circolo sito in via F.P.Volpe 22 all’agitatore del futurismo salernitano nonché organizzatore della locale sezione del partito politico futurista. Scrittore e giornalista nato a Salerno ma attivo anche a Ferrara, Ravenna e Siracusa.  A marzo invitai personalmente Puschiavo ad un dibattito in città e ora sono fiero di fondare questo circolo. La nostra associazione nasce per riunire tutte quelle persone che, come noi, hanno capito che sono finiti i tempi in cui si può restare a guardare. Il nostro Progetto si rivolge a quanti non si sentono più rappresentati dai partiti istituzionali, non votano più o disperdono i voti in partiti non in grado di eleggere propri rappresentanti.
Il bipartitismo ha fallito e queste ne sono le conseguenze. Non dobbiamo rinunciare alla nostra identità, portando davanti alle istituzioni i problemi che affligono gli Italiani. Vogliamo il ritorno alla sovranità monetaria e bancaria, attraverso la proprietà popolare della moneta e la ri-nazionalizzazione della banca centrale. Stop alla privatizzazione e alla vendita dei servizi di pubblica utilità e dei settori di importanza strategica. Riteniamo urgente una riforma della Giustizia, che va resa efficiente, rapida (pur nel rispetto delle garanzie di legge), trasparente e libera. Auspichiamo investimenti nello studio e nella ricerca, che tornino a supportare la competitività e l’eccellenza del genio italiano. Nel perseguire questi obiettivi – conclude D’Amore – non abbiamo preclusioni di sorta verso nessuno nell’ottica di un approccio veramente costruttivo della politica.“

Lascia una risposta