Giornalismo, ritorno ai lettori e alla lezione di Montanelli

0

Nel pieno delle polemiche che stanno squassando il mondo del giornalismo in relazione al caso News of the world, Marco Pratellesi, sul suo Mediablog, rilancia la proposta avanzata sul Guardian da George Monbiot e propone una prima bozza di ‘giuramento’, nel nome di un ritorno ai lettori e alla ‘’lezione’’ di Indro Montanelli

—–

“Il giornalismo politico britannico è un club a cui appartengono sia i giornalisti sia i politici”, ha scritto Janet Daley, editorialista del Sunday Telegraph. Questa contiguità si trasforma in familiarità, in condivisione di aspirazioni e interessi che sono inconciliabili con il ruolo di controllo dei poteri che i giornalisti dovrebbero esercitare.

In un post sul suo blog su Vanity Fair (Ripartire dai lettori: il News of the World e la lezione di Montanelli) Marco Pratellesi commenta così la vicenda che sta squassando il mondo del giornalismo (e della politica, almeno in Uk), invocando appunto un ritorno alla ‘’lezione di Indro Montanelli: sono i lettori i miei unici padroni’’ e suggerendo ai giornalisti, sulla scia di George Monbiot, una sorta di ‘’giuramento di Ippocrate’’.

Vigilare sul potere; saper opporsi agli interessi degli imprenditori-editori per cui si lavora; riconoscere di aver sbagliato, quando succede. (www.lsdi.it)