Vico Equense. Oltrre 52mila euro di multa, 3 denunciati, 2 attività sospese per dipendenti a nero.

0

 

Vico Equense: Tutela sul lavoro, 3 denunciati.

 

di Vincenzo Maresca.

 

Vico Equense. Ispezioni del nucleo operativo dei militari dell’Arma nelle attività ristoratrici della città per il contrasto del fenomeno degli illeciti legati alla tutela dei lavoratori dipendenti. Durante i controlli nei pubblici esercizi i carabinieri della stazione di Vico Equense diretti dal maresciallo Antonio Lezzi e coordinati dal comandante Nicola Mariniello della compagnia dell’Arma di Sorrento con il personale del nucleo operativo per la tutela del lavoro di Napoli hanno denunciato 3 persone in stato di libertà, contestando 7 infrazioni amministrative ed applicando sanzioni penali per un totale complessivo di 52.400,00 euro. Due le denunce a carico di un 37enne di Boscotrecase titolare di un bar-pizzeria e di un 27enne di Vico Equense amministratore delegato di un pub del centro di Seiano, frazione di Vico Equense, entrambi sorpresi dai carabinieri e dal nucleo operativo con un dipendente a nero che invece prestava regolarmente servizio all’interno dei locali. Per i due è scattata la sanzione amministrativa penale prevista per le violazioni alle leggi sulla tutela dei lavoratori con l’immediata sospensione dei pubblici esercizi fino al momento in cui entrambe le aziende non risulteranno in regola con le norme vigenti in materia. Una terza denuncia in stato di libertà è invece scattata nei confronti di un 26enne di Vico Equense, titolare di un bar sempre nella zona di Seiano, per non avere adempiuto alle misure di sicurezza a tutela dei lavoratori. In pratica il titolare non aveva dotato il personale di scarpe antiscivolo oltre a non avere posto in evidenza gli estintori previsti dalle misure atte alla prevenzione per gli incendi nei locali destinati a pubblico esercizio. Inoltre i carabinieri durante l’ispezione hanno riscontrato l’omessa rielaborazione del documento di valutazione dei rischi, non aggiornato nella documentazione da tenere a disposizione dei controlli.