CILENTO. Terremoto di magnitudo 2.2 alle 10.31 nel Cilento

0

Un terremoto di magnitudo 2.8 è stato registrato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico del Cilento alle ore 10:31:53. Il terremoto, avvenuto ad una profondità di 5,5 km, al momento sembrerebbe non aver causato danni a cose o persone. I comuni, in provincia di Salerno, a meno di 10 km dall’epicentro sono: Albanella, Capaccio, Cicerale, Giungano, Monteforte Cilento, Ogliastro Cilento, Prignano Cilento, Roccadaspide, Trentinara. Un’altra scossa di terremoto, di magnitudo 2.2, è stata registrata sempre questa mattina, alle ore 10.13, nel distretto dei Monti Nebrodi, in provincia di Enna. L’epicentro della scossa è stato individuato alla profondità di 32 km. I comuni a meno di 10 km dall’epicentro sono: Capizzi (Messina), Cerami, Gagliano Castelferrato, Nicosia.

CILENTO NOTIZIE