IRPINIA_LETTERATURA: IL 27 MARZULLO AL "PREMIO PRATA"

0

 

Il 23 Luglio ore 20,00

LA CULTURA NELLA BASILICA

 

Corte interna Basilica Paleocristiana SS. Annunziata- Prata di Principato Ultra- Avellino

Conduce: Gigi Marzullo, giornalista Rai

L’evento è patrocinato dal Comune di Prata Principato Ultra e dalla Provincia di Avellino.

Sabato 23 Luglio, alle ore 20, si svolgerà la V edizione del Premio Prata, organizzato dall’omonima associazione culturale presso la splendida Arcibasilica Paleocristiana della SS. Annunziata. La Basilica Paleocristiana è ubicata nella media Valle del Sabato, nel cuore verde dell’Irpinia, un tempo nemus magnum  (fittosissimo bosco secolare che ricopriva la media Valle del Sabato), in  aperta campagna a ridosso di una collina tufacea coperta da vegetazioni a  poca distanza dell’omonimo fiume  e a circa un km dal centro abitato di Prata Principato Ultra. Un paese che da anni programma e realizza una ricca rassegna di eventi di carattere culturale con l’intento di comunicare e stimolare gli abitanti verso le varie forme di arte, con la grande scommessa di diffondere le bellezze di un comprensorio, come l’Irpinia  e specialmente con l’obiettivo di valorizzare i beni culturali. La cultura , quindi che da lusso per pochi si trasforma in fattore innovativo in grado di offrire forme alternative di vantaggio competitivo in un ambiente sociale ed economico in continua trasformazione: è questo il messaggio nuovo dell’associazione Premio Prata, comprendere come la cultura non sia più un bene rivolto ad una ristretta nicchia di addetti ai lavori. La Kermesse letteraria emerge dal bisogno di attuare in questa terra una nuova bussola di conoscenze per  monitorare attraverso la cultura un nuovo modo di crescere, riconoscendo le radici da cui partire come tesori preziosi su cui crescere, in nome della cultura , dello sviluppo, del benessere sociale. Una promozione culturale autentica che coniuga il meglio del passato con una necessaria attenzione agli spunti e alle tendenze del presente e del futuro, con l’obiettivo di esplicitare i nostri luoghi fuori dai confini regionali, mediante la pertinente simbiosi con l’arte che può rappresentare per tutta l’Irpinia un grande momento..

 

Dopo una attenta lettura e una attenta ricerca sui personaggi di rilievo, la giuria tecnica ha decretato i vincitori dell’edizione 2011 del Premio Prata:

 

Premio Ambasciatore della Valle del Sabato – a Giovanni Centrella Segretario Generale UGL; Premio Speciale alla carriera a Franco Arminio Scrittore, Paesologo e Poeta; Premio Opera prima – ad  Alessia Gazzola L’Allieva,Longanesi, 2011;  Premio Speciale della giuria – a Piero Mastroberardino  Umano Errare, Albatros, 2011; Premio Donna, Cultura e Comunicazione –  a Luigia Sorrentino poesia.blog.rainews24; Premio la Poesia in Italia – ex-aequo a Mariagrazia Calandrone Sulla Bocca Di Tutti, Crocetti Editore, 2010 e a Claudio Damiani Poesie a cura di Marco Lodoli, Fazi Editore, 2010; Premio Opera Straniera – al poeta danese Morten Søndergaard “Ritratto con Orfeo e Euridice”, kolibris, 2010; Premio per la Critica Letteraria in Italia – a Enzo Rega, Critico, Scrittore e Poeta; Premio Opera inedita – a Rossella Luongo con i racconti: “Latte acido e altri racconti”.

durante la serata: Stefania Marotti, giornalista; i poeti premiati con un reading poetico; Eugenio Corsi, cabarettista con lo spettacolo dal titolo: “Scusate se vado di…Corsi!”; il gruppo musicale Stars in Music 

 

 Presidente Premio Prata: Antonietta Gnerre, Vice Presidente: Armando Galdo, Direttore Artistico: Alfredo Petrillo,

Con la collaborazione di Emilia Bersabea Cirillo,  Paolo Saggese, Bruno Galluccio

 

 

 

Lascia una risposta