SORRENTO, PIAZZA VENIERO: SENZA VERDE, SENZA ACQUA NELLA FONTANA, SENZA EDIFICIO ABITATO, SENZA TURISTI.

0

Sorrento – Il caldo torrido che sta martellando in questi giorni l’Italia, non risparmia di certo la penisola sorrentina, con anziani, bambini e turisti alla continua ricerca di un po’ di frescura. Chi non frequenta le spiagge, quindi, tenta di trovare riparo dal sole battente sistemandosi all’ombra delle alberature ed abbeverandosi alle fontanelle pubbliche. Peccato che a Sorrento, riuscire a trovare uno zampillo d’acqua potabile sia diventata un’impresa quasi impossibile. La fontana che sorge in piazza Veniero è fuori servizio da settimane e non se ne conoscono le cause. L’area, diventata nuovamente fruibile solo poco più di un anno fa, dopo un intenso lavoro di restyling, è già da tempo sotto attacco per le modalità di esecuzione delle opere. Forze politiche di opposizione ed ambientalisti hanno più volte puntato l’indice contro il progetto che ha restituito alla città una zona più spoglia di verde e con al centro un edificio ancora inutilizzato (in realtà non è ancora ben chiara neanche la sua destinazione: bar, libreria o centro espositivo dell’intarsio). Ora emerge anche che la fontana dove tante persone trovavano ristoro nel corso dei mesi estivi è inattiva da tempo.