sindaci insieme a Minori

0

Mai dire mai! Mai meravigliarsi. Perchè il santo sguardo di santa Trofimena potrebbe aver anche illuminato i sindaci riuniti per la sua festa a Minori mercoledì sera. Difatti, come da tradizione consolidata,  erano insieme, per seguire il Pontificale officiato dall’Arcivescovo Orazio Soricelli e per partecipare alla processione della statua della Santa per le vie della cittadina, i sindaci di Amalfi Alfonso del Pizzo, di Atrani Nicola Carrano, di Ravello Paolo Vuilleuimier, il vice sindaco di Maiori Antonio Romano e, naturalmente, il sindaco di Min ori Andrea Reale a fare gli onori di casa. Dopo la processione sono stati per diverso tempo insieme sia per una cena fredda sulla terrazza del Vingius e sia per l’attesa dello spettacolo di fuochi d’artificio sul mare. E quale occasione migliore per scambiarsi idee, per animare progetti da proporre insieme, per portare avanti questa estate che sembra avviata non tanto nel migliore dei modi sotto l’aspetto organizzativo generale.  E una partecipazione all’eventuale discussione l’avranno certamente offerta l’Arcivescovo Soricelli, il parroco di Positano don Giulio Caldiero, per anni incaricato della pastorale per il turismo e per la fam iglia in campo interdiocesano; il responsabile della forania don Nicola Mammato ed il parroco di Minori don Pasquale Gentile e diversi altri. E’ arcinoto che le più concrete e durature decisione si affrontano e si prendono nelle riunioni non uffciali, con un bel bicchiere non vuoto in mano.

gaspare apicella