Eletta a Castel San Giorgio Miss Wella Professionals Campania 2011.

0

Una tiepida serata estiva, un gran palco con 26 concorrenti, una mega giuria composta da personaggi politici, di cultura, imprenditoriali e del mondo artistico e cinematografico e circa mille presenti, nonostante l’ora tarda (le 00,30) hanno applaudito l’elezione di Valentina Cammarota a Miss Wella Professionals Campania 2011. La Cammarota è la prima delle 10 finaliste regionali che il 18 e 19 settembre a Montecatini Terme, in diretta RaiUno, presentata da Fabrizio Frizzi, cercherà di conquistare la corona dell’Unità d’Italia, realizzata da Miluna per l’incoronazione della Miss Italia 2011, in occasione dei 150 anni dell’unità della nostra Nazione. L’incoronazione della nuova Miss Wella Campania, da parte di Francesco Longanella, sindaco di Castel San Giorgio, cittadina ospitante la kermesse, è avvenuta tra un pianto di gioia della concorrente abbracciata dalla sua più cara amica anch’essa in gara, gli scroscianti applausi del pubblico ed una pioggia di coriandoli in un cielo illuminato da mille colori dei fuochi d’artificio e da una mezza luna splendente quasi ad illuminare ancor più il viso della bellissima eletta ad unanimità dalla giuria. La serata, presentata da Erennio De vita, ormai indispensabile conduttore di questo concorso in Campania per la sua verve e per la sua appassionata competenza nella storia di Miss Italia è iniziata con l’intonazione corale da parte di giurati, concorrenti e pubblico dell’inno di Mameli ed è proseguita con la presentazione delle aspiranti al titolo in palio che ha permesso a Valentina Cammarota di staccare il biglietto per le prefinali nazionali del concorso di Enzo e Patrizia Mirigliani. Sul palco, prima di entrare nel vivo della competizione, a parte il primo cittadino sono saliti, tra gli altri, il referente di zona Giuseppe Ciancio che ha ringraziato tutto lo staff dell’amministrazione comunale che ha lavorato per la realizzazione della serata, il maresciallo Aniello Alfano, l’assessore Massimo Barba. Numerosi gli interventi musicali affidati tutti a giovani artisti: il 15enne Pasquale Turco, direttamente da “Io Canto”, Francesca Vitale di 15 anni e Pina Buglione di 16. De Vita ha poi presentato Desideria Bove che ad appena 11 anni è già una campionessa mondiale di Freestyle Kickboxing, Presente sul palco insieme alle autorità ad inizio spettacolo e successivamente richiamato dal presentatore per la sua grande popolarità e per esaudire i desideri di tanti che volevano sentirlo e meglio vederlo l’attore Vincenzo Soriano. Appena terminato il lavoro in giuria al quale è stato chiamato, Soriano fra i tanti fans che lo fermavano per avere un suo autografo e fare con lui una foto è riuscito a raggiungere nuovamente il palco e con la sua modestia, signorilità, umanità, sincerità dal cuore grande con un vero amore per il prossimo, ha parlato dei suoi progetti di lavoro ponendo al primo posto la solidarietà. Soriano è noto per il suo dedicarsi anima e corpo a dodici bambini abbandonati ai quali dedica tutto il suo amore e sostegno oltre che per essere l’interprete de “”La nuova Squadra”” fiction di RaiTre, protagonista del film comico “”Big House”” con Matteo Garrone di prossima uscita, “”Sodoma la scissione di Napoli”” film veritas anch’esso di prossima programmazione ed attualmente impegnato a Roma con “”Storie di Borgate due”” per Sky cinema con Danny Glover e Michael Maxen. All’attore napoletano Soriano è stato inoltre consegnato a Roma, quale vincitore per il 2010 e per il 2011, il prestigioso premio intotolato a Alberto Sordi. Soriano è stato chiamato in giuria direttamente da Antonio Contaldo, agente esclusivo per il concorso Miss Italia in Campania nell’intento di formare giurie di grande spessore per una attenta valutazione delle ragazze in relazione a quelle che sono le aspirazioni che intendono conseguire e per le quali partecipano a Miss Italia. Valentina Cammarota Miss Wella Campania Professionals 2011, 20 anni, di Fuorigrotta, occhi gialli, capelli castani è alta 181 cm, pesa 61 kg ed indossa la taglia 40. Valentina, che è del segno della bilancia è fidanzata con Alessio Lapice che svolge la professione di modello come lei che tra la sue aspirazioni future si augura di essere ricordata. Miss Wella pratica la ginnastica artistica, ama disegnare, danzare e cantare, il suo colore preferito è il verde, adora il salmone ma odia la pizza e non potrebbe fare a meno della frutta. La cantante preferita è Celine Dion ed in particolare la sua “A New Day Has Come”, come attori preferisce Monica Bellucci e Johnny Depp, mentre tra le miss Italia del passato preferisce Cristina Chiabotto che vorrebbe incontrare a Montecatini Terme. Un suo pregio è la solarità, mentre essere troppo orgogliosa è un suo difetto, si ritiene esuberante, solare e dolce ed un suo sogno nella vita è crearsi una bella famiglia. Il suo viaggio ideale è alle Bahamas, una proposta lavorativa che accetterebbe subito è una sfilata per Chanel, mentre una che rifiuterebbe è la partecipazione ad un reality show, per Miss Wella la bellezza è fondamentale per emergere nel mondo dello spettacolo mentre la sua napoletanità la dimostra con l’esuberanza e con i sentimenti leali. Per la prossima edizione di Miss Italia si augura che ci siano molti momenti dedicati alla moda mentre se potesse erigerebbe un monumento a Napoleone. La madre Maria Trojano è consulente del lavoro mentre il padre Antonio è un libero professionista, la sorella Sara ha 15 anni il fratello Vittorio ne ha 14.

Al secodo posto con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza si è classificata Miriam Polverino, 18 anni di Pianura, occhi verdi e capelli castani è alta 173 cm e pesa 54 cm., terza è giunta Margherita Arciprete con la fascia di Miss Wella, 20 anni di Casoria occhi e capelli castani, alta 176 cm e pesa 55 kg.e quarta si è piazzata Sophia Sergio Miss Peugeot, 19enne di Massa di Somma.

 

Giuseppe De Girolamo