Costa d´ Amalfi centauro precipita a Cetara

0

    Spettacolare incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze per il protagonista, ieri pomeriggio lungo la Statale amalfitana 163 a Cetara in costiera amalfitana . Un giovane centauro  di Salerno , infatti, è precipitato nel dirupo per circa 4 metri e la sua corsa verso il vuoto è stata fermata da un cespuglio che ha non solo attutito la caduta ma ha pure evitato che si schiantasse sulla roccia.

     Il sinistro si è verificato intorno alle 15, in localitá Fuenti, e a quanto pare, in base alla ricostruzione fatta dagli investigatori, il motociclista, che viaggiava in direzione Salerno, proveniente da Amalfi ,  a bordo di una Ducati, avrebbe prima urtato il muretto che delimita la carreggiata, a causa di una manovra errata di un pullman che avrebbe invaso completamente la corsia di marcia, e quindi sarebbe caduto nel burrone.

    La dea bendata è stata accanto al motociclista, in quanto la caduta è stata attutita e, soprattutto, arrestata da alcuni arbusti. A calarsi, con una imbragatura di fortuna, a recuperare il giovane è stato un volontario dell’Humanitas, M. B., che si è trovato per puro caso sul luogo dell’incidente. Si è affacciato dal parapetto ed ha notato il motociclista sospeso nel vuoto. Perciò si è calato e ha tirato su il centauro.